Pronostici Roland Garros 6-6-2021 Serena Williams

US Open WTA 2022: le candidate alla vittoria finale

L’ultimo Slam stagionale, l’US Open, è pronto ad iniziare e la truppa azzurra si prepara alla competizione in terra statunitense. I favori del pronostico però non guardano alle azzurre ma alla giocatrice polacca Iga Swiatek, candidata numero uno alla vittoria finale.

US Open WTA 2022, la presentazione

L’US Open è l’ultimo Slam stagionale e si disputa tra il 29 agosto e l’11 settembre sul cemento statunitense di Flushing Meadows. A portare la bandiera azzurra saranno quattro atlete: Martina Trevisan, Camila Giorgi, Jasmine Paolini e Lucia Bronzetti. È pronta a subentrare Elisabetta Cocciaretto in caso di defezioni delle altre tenniste nel tabellone principale.

Il torneo racchiude il meglio del tennis mondiale e sono presenti tutte le principali atlete considerate al top della forma in questo momento. La polacca Swiatek parte con i favori del pronostico, non sono però da sottovalutare la greca Maria Sakkari e la giocatrice estone, Anett Kontaveit. Non vanno dimenticate inoltre la tunisina Ons Jabeur e la kazaka Elena Rybakina, quest’ultima vincitrice dell’ultima edizione di Wimbledon.

US Open WTA 2022, quote e pronostico

Le principali quote a disposizione vedono, ad oggi, due grandi favorite alla vittoria finale del torneo: Iga Swiatek, quotata 5.50, e Simona Halep, quotata 8.00. Decisamente più indietro tutte le altre, con quotazioni pari a 15 per Emma Raducanu, Naomi Osaka, Caroline Garcia, Coco Gauff e Elena Rybakina. La vittoria di Serena Williams è quotata 21, è perciò lontana dai favori del pronostico in quello che sarà l’ultimo Grande Slam della sua straordinaria carriera.

US OPEN WTA 2022
TUTTE LE QUOTE

US Open WTA 2022, l’albo d’oro

La precedente edizione degli US Open è stata vinta da Emma Raducanu, giocatrice britannica che ha sconfitto la canadese Leyla Annie Fernandez per 6-4 6-3. L’anno prima ancora invece, il trofeo è stato vinto dalla giapponese Osaka contro la bierolussa Viktoryja Azarenka: dopo un primo set decisamente sofferto e concluso per 6 a 1, la giapponese ha invertito la marcia e si è imposta per 6-3 e 6-3.

La detentrice di vittorie di questo Grande Slam è Molla Bjurstedt Mallory, norvegese naturalizzata statunitense: vanta in totale 8 titoli, di cui quattro consecutivi, ma il periodo di attività risale agli inizi del Novecento. In seconda posizione, a quota 7 vittorie nello US Open, troviamo Helen Wills Moody, considerata tra le più grandi giocatrici di tutti i tempi. Questo speciale podio è chiuso da Serena Williams, con sei vittorie conquistate, al pari di Chris Evert.

Crediti immagine: Getty Images

X