Juventus-Parma, alla Vecchia Signora la vittoria non basta

Juventus-Parma, alla Vecchia Signora la vittoria non basta

Juventus-Parma è la gara più sbilanciata tra quelle in programma nel 32° turno di Serie A: dopo la sconfitta contro l’Atalanta i bianconeri hanno l’occasione di ripartire contro la penultima della classe con un piede già in Serie B, ma non basterà vincere contro i ducali per guardare con fiducia al finale di stagione.

Quote del: 19/04/2021

Calcio d’inizio: mercoledì 21 aprile 2021, ore 20.45

Stadio: Allianz Stadium, Torino

QUOTE AGGIORNATE
JUVENTUS-PARMA

Juventus-Parma, la presentazione

La sconfitta di misura contro l’Atalanta patita nell’ultimo turno ha evidenziato, se ce ne fosse ancora bisogno, che la Juventus di Andrea Pirlo certo non è sostenuta dalla fortuna ma che allo stesso tempo non convince e, in pratica, non lo ha mai fatto. Quello che poteva anche essere vissuto come un anno di transizione dopo tanti successi si è però trasformato in una continua delusione, il 4° posto che vale la Champions League è obiettivo tutt’altro che scontato eppure, discorsi sulla SuperLega a parte, considerato estremamente importante dalla dirigenza mentre nelle quote Scudetto della Serie A i bianconeri sono usciti definitivamente di scena.

Napoli e Lazio inseguono a soli 2 e 4 punti di distanza, ma almeno per questa 32ª giornata la Juventus dovrebbe riuscire a restare a distanza di sicurezza: all’Allianz Stadium arriva infatti il Parma ormai retrocesso e reduce da una stagione nata male e conclusa peggio. I ducali hanno anche avuto modo di provare a rilanciarsi ma hanno sempre fallito, e certo non rappresentano un ostacolo degno di nota per i bianconeri. A Pirlo comunque la ripartenza non basterà: oltre ai 3 punti serve una prestazione finalmente convincente e autoritaria, per guardare con fiducia al futuro e chiudere nel migliore dei modi un torneo comunque da dimenticare.

I precedenti in Serie A

Sono 51 le volte in cui Parma e Juventus si sono affrontate nella massima serie. Il bilancio, come era abbastanza prevedibile, sorride ai bianconeri: 25 le vittorie, con 16 pareggi e appena 10 vittorie parmensi a completare la statistica. La vittoria più larga della Juventus è un 7-0 casalingo del novembre 2014, quella del Parma è un 1-4 in trasferta del gennaio 2011. All’andata netto 4-0 per la Vecchia Signora al Tardini con gol di Kulusevski e Morata e doppietta di Cristiano Ronaldo.

Juventus-Parma, le probabili formazioni

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Danilo; Kulusevski, Bentancur, Arthur, Ramsey; Dybala, Morata

Parma (4-3-3): Sepe; Busi, Osorio, Bani, Pezzella; Grassi, Brugman, Kurtic; Man, Pellè, Gervinho

1X2: quote, scommesse, pronostico

Secondo le quote della Serie A la Juventus è ovviamente strafavorita per questo match, con queste valutazioni:

  • 1 a 1,25
  • X a 6,00
  • 2 a 11,00

 

Nonostante le difficoltà incontrate lungo tutto l’arco della stagione, tornate d’attualità nelle ultime settimane, la Juventus resta squadra di categoria superiore rispetto a un Parma ormai condannato alla Serie B. Pirlo chiederà ai suoi una prestazione solida e una vittoria convincente, e possiamo così sbilanciarci per alzare le quote con 1+Handicap 0:2 a 2,65 tenendo presente il possibile ritorno di Cristiano Ronaldo: il portoghese è ancora ovviamente il favorito nelle quote delle scommesse sul capocannoniere della Serie A e se sarà in campo vorrà lasciare il segno. 1+No Goal a 2,00 – nostra giocata consigliata – e Parziale/Finale 1/1 a 1,75 sono le altre puntate da tenere in considerazione in questa sfida apparentemente scontata.

TUTTE LE QUOTE
JUVENTUS-PARMA

Crediti Immagine: Getty Images

X