Pronostico Juventus-Sampdoria, Pirlo col CRK e Ranieri abbottonato: le ultimissime sulle formazioni

Pronostico Juventus-Sampdoria, Pirlo col CRK e Ranieri abbottonato: le ultimissime sulle formazioni

Il primo posticipo domenicale del campionato vede i campioni d’Italia affrontare i blucerchiati in un match dal pronostico abbastanza orientato, seppure non scontato. La superiorità dell’organico bianconero è fuori discussione, ma l’incognita del nuovo tecnico rimescola un po’ le carte, insieme a qualche infortunio di troppo. Ne consegue che il pronostico di Juventus-Sampdoria è necessariamente un po’ più prudente rispetto a quanto si sarebbe verificato in condizioni normali.

Juventus-Sampdoria: Pirlo con difesa a 3 e “CRK”, Ranieri chiude i varchi

Qui Juventus

Sembra ormai scontata la prima vera rivoluzione “sul campo”, rispetto al recente passato. La difesa a 4, dogma irrinunciabile nel calcio sarriano, viene da subito sconfessato da Andrea Pirlo. La linea, vista l’assenza di de Ligt, dovrebbe essere formata da Bonucci, Chiellini e uno tra Danilo e Demiral. Il brasiliano appare leggermente in vantaggio, ma non sorprenderebbe la presenza dell’ex Sassuolo nell’undici titolare. A centrocampo c’è qualche dubbio intorno ad Arthur, che potrebbe entrare a partita in corso a vantaggio di Ramsey, il quale invece nella scorsa stagione ha trovato raramente spazio dall’inizio. Davanti l’ipotesi più accreditata vede Cristiano Ronaldo con un nuovo partner come Dejan Kulusevski. Questa sembra essere la soluzione preferita dal nuovo tecnico bianconero, vista la perdurante indisponibilità di Dybala e il ritardo sulla chiusura dell’affare Dzeko.

Infine, a testimonianza del fatto che Pirlo non ha un modulo di riferimento ma conta di adattare uomini e schemi alle situazioni, esiste ancora la possibilità di vedere la Juve con il 4-3-3. Ciò potrebbe accadere qualora l’ex centrocampista di Juve e Nazionale decidesse di schierare Douglas Costa dal primo minuto. In tal caso scalerebbero sulla linea difensiva Cuadrado e Pellegrini (sostituto dell’infortunato Alex Sandro) e Costa andrebbe a formare il tridente con Kulusevski e CR7. Ma, al momento, il 3-5-2 sembra nettamente l’ipotesi più probabile.

Qui Sampdoria

Claudio Ranieri si gode il suo prepartita senza molto da perdere e una consapevolezza: poter guidare la Samp dall’inizio del campionato e non a stagione iniziata. Tuttavia i dubbi non mancano, per il tecnico testaccino, riguardo alla formazione da schierare. I problemi muscolari di Gabbiadini tolgono ogni residua incertezza su un possibile ballottaggio col rampante Bonazzoli, che appariva in ogni caso già in vantaggio come possibile partner di Quagliarella, in quanto in evidente crescendo di forma. Altro dubbio riguarda il quarto di destra di centrocampo, ed è un dubbio più “ideologico”: Depaoli sarebbe la soluzione più ordinata anche per chiudere varchi e linee di passaggio, Ramirez quella più creativa anche perché l’uruguaiano è capace di svariare e rendersi generalmente molto più pericoloso nella fase offensiva. La sensazione è che il titolare sarà l’ex Chievo.

Forse ti interessa anche —> Juventus-Sampdoria: analisi del match e quote <—

Le probabili formazioni

Juventus (3-5-2): Szczesny; Demiral, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Ramsey, Bentancur, Rabiot, Pellegrini; Kulusevski, Cristiano Ronaldo. 

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Depaoli, Thorsby, Ekdal, Jankto; Quagliarella, Bonazzoli.

Pronostico Juventus-Sampdoria: chi la spunterà?

Difficilmente, tra i vari siti di scommesse sul calcio, si possono trovare quote molto appetibili sulla Juventus vincente in questa partita. Quasi impossibile trovarla sopra l’1,30 e questo rende un po’ scomodo giocarla come vincente secca alla prima di campionato. Meglio allora dedicarsi ad altre quote più attraenti, come ad esempio quella della X nel primo tempo, pagata 2,60. Tra le gambe imballate per il pre-campionato breve e i vari aggiustamenti di una squadra che si sta ricalibrando, è possibile che ci troveremo ad assistere ad un match che si sblocca solo nella seconda frazione di gioco. In generale, comunque, quello di giocare i pareggi all’intervallo delle squadre favorite è uno dei metodi in cui parliamo nella nostra guida su come scommettere sui primi tempi.

QUOTE JUVENTUS-SAMPDORIA

X