Venezia-Sampdoria: lagunari favoriti per questa sfida salvezza

Venezia-Sampdoria: lagunari favoriti per questa sfida salvezza

Venezia e Sampdoria non stanno attraversando un bel momento. Entrambe le squadre arrivano da tre sconfitte consecutive in Serie A. Quella che andrà in scena al Penzo sarà un sfida salvezza tra la terzultima (con una partita da recuperare) e la sedicesima del campionato. I precedenti sorridono ai blucerchiati e gli ospiti hanno evidentemente più qualità degli avversari, ma i favoriti del match sono i padroni di casa. Il pronostico di Venezia-Sampdoria.

Quote del: 17/03/2022

Fischio d’inizio: Domenica 20/03/2022, ore 12.30

Sede: Stadio Penzo (Venezia)

VENEZIA-SAMPDORIA
QUOTE LIVE

Venezia-Sampdoria, la presentazione

Il Venezia è pronti via avvisato. La Samp non perde da sette partite consecutive (4V, 3N) contro squadre neopromosse e si tratta della loro striscia più lunga contro avversarie provenienti dal torneo cadetto dal settembre 2015 (11 in quel caso). Non se la passano bene i lagunari, che arrivano da tre sconfitte di fila. Non arrivano a quattro in Serie A da marzo 2002 (in quel caso, due sotto la guida di Giuseppe Iachini e due di Alfredo Magni).

Il Venezia non subisce gol da 11 partite interne consecutive, soltanto una volta ha registrato una serie più lunga senza clean sheets in casa nel torneo: 12 tra marzo 1950 e novembre 1961. Anche la Sampdoria non se la passa bene, avendo perso tutte le ultime cinque trasferte di Serie A, realizzando soltanto una rete nel parziale (nell’1-2 contro l’Udinese il 5 marzo).

I blucerchiati non registrano una striscia più lunga di sconfitte nella competizione dal 2009/10: sei con Luigi Delneri in panchina. Occhi puntati su Antonio Candreva, che ha preso parte a 15 reti (sette gol, otto assist) in questo campionato e non fa meglio dal 2016/17, quando vestiva la maglia dell’Inter (sei centri e 10 assist).

Venezia-Sampdoria, i precedenti

Il Venezia ha vinto soltanto due delle 11 sfide di Serie A contro la Sampdoria, entrambe nel 1962 (2-0 sia a marzo che a dicembre). Dopo il pareggio per 1-1 dello scorso dicembre, queste due squadre potrebbero impattare entrambe le partite stagionali di un singolo massimo campionato per la prima volta nella competizione. E la quota X di Venezia-Sampdoria è ben bancata.

Statistiche giocatori

Primo tempo
Manolo Gabbiadini
(Assist: Francesco Caputo)
Goal 1'    
Secondo tempo
Emil Audero Ammonizioni 81'    
    82' Ammonizioni Francesco Forte
    87' Goal Thomas Henry
(Assist: Antonio Junior Vacca)
Adrien Silva Ammonizioni 88'    

Statistiche partita

49
Possesso palla
51
18
Tiri totali
12
7
Tiri in porta
1
7
Tiri fuori
9
4
Parate
2
4
Calci d'angolo
3
1
Fuorigioco
2
8
Falli
17

Le probabili formazioni

Per il Venezia Aramu torna nel tridente d’attacco dopo la squalifica e darà sostegno ad Henry e Okereke. Per la Sampdoria in attacco giocheranno Quagliarella e Caputo con l’ex Inter Sensi alle loro spalle.

Venezia (4-3-3): Maenpaa; Ebuehi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Ampadu, Busio, Crnigoj; Okereke, Henry, Aramu. All. Zanetti.

Sampdoria (4-3-1-2): Falcone; Bereszynski, Yoshida, Colley, Murru; Candreva, Rincon, Thorsby; Sensi; Quagliarella, Caputo. All. Giampaolo.

Venezia-Sampdoria, quote e pronostico

Le quote scommesse sulla serie A premiano di poco i lagunari. La vittoria del Venezia è infatti quotata a 2.50, quella del Venezia a 2.70. L’X a 3.40. L’Over 2.5 è dato a 1.73, l’Under 2.5 a 1.98. Consigliamo di puntare sul trionfo del club veneto. I ragazzi di Zanetti non vengono da un buon momento, così come i blucerchiati. In questa sfida per non retrocedere però, i lagunari potranno contare sulla spinta del pubblico, che spesso si è rivelato determinante in stagione.

VENEZIA-SAMPDORIA
QUOTE LIVE

Crediti Immagine: Getty Images

X