Cagliari-Sassuolo: Di Francesco e De Zerbi a caccia di una vittoria anti-crisi

Cagliari-Sassuolo: Di Francesco e De Zerbi a caccia di una vittoria anti-crisi

Cagliari-Sassuolo è la gara che apre il girone di ritorno di rossoblu e neroverdi, alle prese con un momento di difficoltà molto simile. Certo, tra le due chi sta peggio è senza dubbio il Cagliari, che occupa il 18° posto in classifica e non sa più vincere, ma anche la squadra emiliana è incappata in troppe battute d’arresto, per una formazione che vorrebbe lottare per i primi 6 posti della classifica.

Quote del: 27/1/2021

Calcio d’inizio: sabato 30, ore 15

Sede: Sardegna Arena, Cagliari

QUOTE AGGIORNATE
CAGLIARI-SASSUOLO

Cagliari-Sassuolo: la presentazione

Se contiamo anche il ko per 3-1 contro l’Atalanta in Coppa Italia, il Cagliari ha perso tutte e 7 le ultime gare giocate, di cui 6 in campionato. La proprietà ha però rinnovato la fiducia a Di Francesco, non solo a parole ma con i fatti: nonostante la sconfitta contro il Genoa, è stato infatti annunciato il prolungamento di contratto dell’ex allenatore proprio di Sassuolo, Roma e Sampdoria. Un gesto che ha fatto discutere, ma che dimostra come Giulini creda nel lavoro del suo allenatore.

Chissà, magari questo basterà a far scattare quella proverbiale molla e a battere il Sassuolo domenica, anche se Di Francesco non potrà contare su uno dei migliori uomini a disposizione, dato che Nandez è squalificato. Il tecnico potrebbe virare sul 4-3-2-1, inserendo Sottil sulla trequarti accanto a Joao Pedro, dietro a Simeone, e irrobustendo il centrocampo con Duncan insieme a Nainggolan e Marin. Dubbio in difesa, dove Ceppitelli e Walukiewicz continuano a giocarsi una maglia da titolare.

Se il Cagliari piange, il Sassuolo di certo non ride: 3 sconfitte nelle ultime 5 uscite (seppur contro Lazio, Atalanta e Juventus) non possono far contento De Zerbi. I suoi hanno fin qui sempre fallito il salto di qualità, non riuscendo a battere una grande: i neroverdi sono scivolati così al 9° posto in classifica, agganciati dal Verona e superati dalla Lazio. Una vittoria in trasferta manca da un mese esatto, quando il Sassuolo batté la Sampdoria 2-3 nell’ultimo match pre-natalizio.

Romagna, Bourabia, Berardi, Defrel e Schiappacasse non saranno della partita per vari guai fisici, ma per fortuna De Zerbi non ha squalificati. Tre i dubbi di formazione: Toljan o Muldur come terzino destro, Rogerio o Kyriakopoulos dall’altra parte e Obiang o Maxime Lopez come partner di centrocampo di Locatelli. Davanti scelte obbligate, con Caputo centravanti.

Cagliari-Sassuolo, i precedenti in Serie A

Cagliari-Sassuolo si è giocata per 13 volte in Serie A, considerando anche le gare a campi invertiti. Il bilancio, aggiornato con l’1-1 dell’andata, vede i neroverdi in vantaggio per 3 successi a 2, mentre i pareggi sono ben 8.

Cagliari-Sassuolo: probabili formazioni

Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Lykogiannis, Godin, Ceppitelli, Zappa; Duncan, Marin, Nainggolan; Sottil, Joao Pedro; Simeone

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Obiang; Traorè, Djuricic, Boga; Caputo

1X2: quote, scommesse, pronostico

Queste le quote delle scommesse sulla Serie A:

  • 1 a 3,10
  • X a 3,30
  • 2 a 2,30

 

Il gol a 1,53 è la prima quota che ci sentiamo di consigliare, vista la tendenza di entrambe le squadre a lasciare molte occasioni da gol alle avversarie. Non male anche l’1,65 sull’over 2,5. La storia raramente inganna e visto che Cagliari e Sassuolo hanno pareggiato 8 volte su 13, ci sono buone probabilità che lo facciano nuovamente: perché non provare il colpaccio con un parziale/finale X/X a 5,25?

TUTTE LE QUOTE
CAGLIARI-SASSUOLO

X