Roma-Udinese, i giallorossi chiamati al riscatto contro il muro friulano

Roma-Udinese, i giallorossi chiamati al riscatto contro il muro friulano

Roma-Udinese mette di fronte due squadre separate in classifica da ben 16 punti in una gara soltanto apparentemente scontata: dopo la sconfitta con la Juventus infatti i padroni di casa devono mostrare maturità e ripartire subito, ma non sarà facile contro una squadra pronta a colpire chi incautamente finisce per sottovalutarla.

Quote del: 10/02/2021

Calcio d’inizio: domenica 14 febbraio 2021, ore 12:30

Sede: Stadio Olimpico, Roma

LE MIGLIORI QUOTE
ROMA-UDINESE

Roma-Udinese: la presentazione

La sfida con la Juventus era stata definita da molti nei giorni precedenti il primo vero “pressure test” per capire lo spessore effettivo della Roma e quanto erano fondate le sue ambizioni di lottare con le migliori. Esame fallito, si potrebbe dire, ma certo è che se dopo 21 giornate i giallorossi sono al 4° posto, pur avendo dovuto rinunciare da subito a Zaniolo e dopo essere passati attraverso troppe contestazioni sul buon operato di mister Fonseca, significa che le qualità non mancano.

Quello che potrebbe mancare semmai è la maturità, la capacità di non farsi travolgere dai primi venti contrari: in questo caso avremo una riprova domenica alle 12,30, quando la Lupa inizierà un mini-ciclo che dovrebbe concludersi con il ritorno di Europa League contro il Braga e quindi con la sfida al Milan di Ibrahimovic. Un mini-ciclo che deve essere concluso nel migliore dei modi ma che ancora di più deve essere iniziato bene, con sfide tutt’altro che impossibili.

Attenzione però a dare per spacciata l’Udinese con così largo anticipo: i friulani sono partiti male e si sono trovati strada facendo, colpendo soprattutto chi credeva di poter disporre di loro con facilità. Le qualità di giocatori come Musso e De Paul sono evidenti, e intorno a loro Gotti ha costruito una squadra solida e pronta a stupire. La Roma è avvisata.

I precedenti in Serie A

I confronti in Serie A tra Roma e Udinese sono stati fino a oggi 93, e in più della metà delle occasioni (48) il successo è andato ai giallorossi, capaci di imporsi già nel primo match andato in scena il 24 dicembre 1950 per 4-1 e nell’ultima gara giocata in Friuli (30 ottobre 2019) con un rotondo 4-0. Le vittorie dell’Udinese sono state 22, mentre in 23 occasioni è uscito il pareggio, risultato che però non si verifica addirittura dal 9 marzo 2013: da allora sono state giocate ben 15 gare. All’andata 1-0 per i giallorossi con gol di Pedro.

Roma-Udinese: probabili formazioni

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Veretout, Villar, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Borja Mayoral

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Bonifazi, Nuytinck; Stryger Larsen, de Paul, Arslan, Walace, Zeegelaar; Deulofeu, Llorente

1X2: quote, scommesse, pronostico

Le quote sulla Serie A indicano per Roma-Udinese i padroni di casa come assoluti favoriti nonostante il buon momento degli ospiti:

  • 1 a 1,70
  • X a 3,80
  • 2 a 4,75

 

In effetti i giallorossi presentano valori tecnici di assoluto livello e questo, unito alla determinazione di restare agganciati al treno che vale la Champions e di riscattare la sconfitta con la Juventus, potrebbe fare la differenza. L’Udinese però è tosta, per cui non aspettiamoci vita facile per Pellegrini e compagni: 1+Under 3,5 a 2,55, X all’intervallo a 2,20 e 1+No Goal a 2,90 sono tutte giocate da prendere in considerazione.

TUTTE LE QUOTE
ROMA-UDINESE

X