Italia-Norvegia U21: gli Azzurrini hanno tutto nelle loro mani
Italia-Norvegia U21: gli Azzurrini hanno tutto nelle loro mani

Italia-Norvegia U21: gli Azzurrini hanno tutto nelle loro mani

I ragazzi di Nicolato hanno riaperto i giochi con il successo sulla Svizzera e battendo anche gli scandinavi sono praticamente certi dei quarti di finale

Quote del: 26/6/2023

Fischio d’inizio: mercoledì 28 giugno, ore 20.45

Sede: Cluj Arena, Cluj-Napoca

Italia-Norvegia U21, la presentazione

L’Italia si gioca la qualificazione ai quarti di finale degli Europei Under 21 in questa ultima partita del girone contro la Norvegia. La situazione del Gruppo D è molto complessa e tutto è ancora aperto in chiave qualificazione, perché la classifica è in bilico. Gli Azzurrini hanno 3 punti dopo la vittoria sulla Svizzera (3-2), grazie alla quale si sono messi alle spalle la controversa sconfitta all’esordio contro la Francia.

Se i ragazzi di Paolo Nicolato dovessero battere con due gol di vantaggio avrebbero la matematica certezza di passare, mentre negli altri casi dipenderà anche dall’altra sfida tra Svizzera e Francia. All’Italia potrebbe bastare anche un pari o una sconfitte se i Blues vincessero contro gli elvetici, ma è chiaro che Sandro Tonali e compagni devono cercare la vittoria e quindi non affidarsi all’altro risultato. La Norvegia invece è già matematicamente eliminata dalla manifestazione perché ha perso le prime due partite e non otterrebbe nulla di utile neanche vincendo questa ultima sfida.

Le probabili formazioni

Nicolato non ha dubbi per quanto riguarda la difesa, con il solito terzetto formato da Okoli, Pirola e Scalvini. Sulla fascia sinistra Fabiano Parisi ha convinto e potrebbe lasciare ancora in panchina Destiny Udogie. I ballottaggi più incerti sono però in attacco, dove al momento però sono avanti Wilfried Gnonto e Pietro Pellegri. Attenzione anche alla candidatura di Nicolò Cambiaghi. Il tecnico Smerud potrebbe dare spazio a qualche elemento che ha giocato meno dal momento che gli scandinavi non hanno più nulla da chiedere. Sull’out di sinistra pronto Colin Rosler, mentre in mediana può toccare a Sivert Mannsverk

Italia (3-5-2): Carnesecchi; Okoli, Pirola, Scalvini; Bellanova, Bove, Rovella, Tonali, Parisi; Pellegri, Gnonto. All.: Nicolato.

Norvegia (4-3-3): Klaesson; Sebulonsen, Daland, Rosler, Wolfe; Mannsverk, M. Solbakken, Vetlesen; Bobb, Botheim, Ceide. All.: Smerud.

Italia-Norvegia U21, quote scommesse e pronostico

Le quote scommesse sugli Europei Under 21 confermano l’Italia favorita per questa sfida e il segno 1 è concesso a 1,68. Un ipotetico successo della Norvegia è proposto a 4.40, mentre il pareggio vale al momento 3.90 volte la posta che si punta. L’Italia ha bisogno di rischiare di meno in fase difensiva e ci aspettiamo maggiore accortezza dagli Azzurrini. Il segno Under 2.5 può essere una buona soluzione, anche perché si è verificato in tutti i 4 scontri diretti fra le due formazioni. L’esito Under 2.5 è uscito anche in tre degli ultimi quattro incontri disputati dalla Norvegia U21 ed è proposto alla quota di 2.05.

PRONOSTICI CALCIO
TUTTE LE QUOTE

Crediti immagini: Getty Images

X
Share to...