Olanda-Argentina: i quarti di finale mettono a confronto due delle favorite al titolo

Olanda-Argentina: i quarti di finale mettono a confronto due delle favorite al titolo

Dopo la fase a gironi e gli ottavi di finale, il tabellone dei Mondiali in Qatar si sta avviando verso il completamento. In programma venerdì 9 dicembre alle 20.00 presso l’Iconic Stadium di Lusail c’è Olanda-Argentina, uno dei primi quarti di finale in calendario. Gli Oranje non hanno mai vinto la coppa del mondo, che all’Albiceleste manca dal 1986.

Quote del: 3/12/2022

Fischio d’inizio: venerdì 9 dicembre, ore 20.00

Sede: Iconic Stadium, Lusail

Olanda-Argentina, la presentazione

L’Olanda si sta comportando più che egregiamente negli ultimi mesi. Dopo aver conquistato il primo posto nel proprio girone di Nations League, gli Oranje si stanno distinguendo anche ai Mondiali: l’accesso alla fase ad eliminazione diretta era stato raggiunto dopo aver battuto i padroni di casa del Qatar nell’ultima giornata dei gironi, dunque gli Stati Uniti sono stati costretti a soccombere per 3-1 agli ottavi di finale. Nel complesso, l’Olanda ha realizzato fin qui 8 gol e subendone 2, senza perdere alcuna partita, il che rende la nazionale di Louis van Gaal una delle candidate alla conquista della coppa.

L’Argentina era partita col piede sbagliato perdendo contro l’Arabia Saudita per 2-0, ma grazie ai successi sul Messico e sulla Polonia è riuscita poi a riaggiustare la classifica e a vincere il proprio girone. L’avversario al quale l’Albiceleste è stata abbinata agli ottavi era sicuramente dei più abbordabili: l’Australia era arrivata seconda nel gruppo D vincendo due partite di misura contro Tunisia e Danimarca, di conseguenza il ko per 2-1 contro i sudamericani non ha suscitato certo scalpore. Da quando è iniziato il Mondiale l’Argentina ha segnato 7 reti, incassandone 3. Ancora oggi i ragazzi di Lionel Scaloni sono considerati tra i favoriti per la vittoria del torneo.

L’ultimo precedente tra Olanda e Argentina risale al 9 luglio 2014, vale a dire alla semifinale dei Mondiali in Brasile. Decisiva fu allora la lotteria finale dei rigori, che vide i sudamericani prevalere col punteggio di 2-4, senza fallire nemmeno un tiro dal dischetto.

Le probabili formazioni

Per l’Olanda ci sono da valutare le condizioni di Marte de Roon, uscito malconcio dal match con gli Stati Uniti. In avanti confermato il solito Cody Gakpo, capocannoniere della squadra.

L’Argentina dovrebbe recuperare Angel Di Maria, fermatosi nel corso dell’incontro con la Polonia e tenuto a riposo nel match degli ottavi contro l’Australia.

Olanda (3-4-1-2): Noppert; Timber, van Dijk, Aké; Dumfries, Koopmeiners, de Jong, Blind; Klaassen; Gakpo, Depay. All. van Gaal

Argentina (4-4-2): Martinez; Molina, Romero, Otamendi, Acuna; Di Maria, De Paul, Rodriguez, Mac Allister; Messi, Lautaro Martinez. All. Scaloni

Olanda-Argentina, quote scommesse e pronostico

Il tabellone inizia a farsi incandescente. Olanda-Argentina spedirà a casa una delle nazionali più desiderose di mettere le mani sulla coppa del mondo. Stando alle quote sui Mondiali 2022 gli ospiti hanno maggiori chance di successo: il segno 2 è offerto a 2.15, il segno 1 a 3.50 e il segno X a 3.20. Dando un’occhiata alle statistiche non ci si aspetta però un gran quantitativo di gol: la possibilità dell’under 2,5 viene offerta infatti a 1.55, meno rispetto all’over 2,5, pari a 2.30. L’eventualità che entrambe le squadre vadano a segno viene infine bancata a 2.00.

Crediti immagine: Getty Images

X