Polonia-Argentina: a Messi & co. potrebbe non bastare un pareggio

Polonia-Argentina: a Messi & co. potrebbe non bastare un pareggio

I Mondiali in Qatar stanno entrando nella fase più delicata con la terza giornata dei gironi: in programma mercoledì 30 novembre alle 20.00 presso lo Stadium 974 di Doha c’è Polonia-Argentina, incontro decisivo per le sorti del gruppo C. I polacchi sono attualmente primi nel girone, mentre l’Albiceleste non può permettersi troppi calcoli e deve vincere per essere sicura di passare agli ottavi di finale.

Quote del: 28/11/2022

Fischio d’inizio: mercoledì 30 novembre, ore 20.00

Sede: Stadium 974, Doha

Polonia-Argentina, la presentazione

La Polonia si era fatta frenare dal Messico alla prima giornata, quando Robert Lewandowski si è fatto parare da Guillermo Ochoa un calcio di rigore nel secondo tempo. Il match con “La Verde” era terminato così 0-0, ma nel secondo turno sono stati i polacchi a sventare un tiro dagli 11 metri da parte dell’Arabia Saudita, poi battuta 2-0. I ragazzi di Czeslaw Michniewicz hanno quindi ripreso coraggio, riaggiustando nel contempo la classifica del girone C. Sin dalla vigilia dei Mondiali era chiaro che l’avversaria principale lungo la strada per gli ottavi di finale sarebbe stata l’Argentina, adesso è arrivato il momento del confronto diretto.

L’Argentina aveva perso a sorpresa la prima partita contro l’Arabia Saudita. Perdendo contro il Messico la Selección sarebbe stata clamorosamente eliminata con una giornata di anticipo, ma Lionel Messi prima ed Enzo Fernandez poi hanno regolato la squadra allenata da Gerardo Martino, strappando i primi 3 punti di questo Mondiale con un secco 2-0. Per approdare agli ottavi, però, la strada è ancora in salita: l’Albiceleste vanta gli stessi punti dell’Arabia Saudita ed entrambe hanno un punto in meno rispetto alla Polonia. Il pareggio potrebbe non bastare: per passare con certezza il turno, l’Argentina deve vincere.

L’ultimo precedente tra Polonia e Argentina risale al 5 giugno 2011. Si trattava di una gara amichevole, che terminò con il risultato di 2-1 a favore dei polacchi: in gol Adrian Mierzejewski, Marco Ruben e Pawel Brozek.

Le probabili formazioni

La Polonia non ha intenzione di cambiare troppo proprio ora che ha trovato la quadra. In avanti Arkadiusz Milik dovrebbe giocare alle spalle di Robert Lewandowski.

L’Argentina di Lionel Scaloni punterà sui soliti noti, anche se non è da escludere un impiego a sorpresa di Paulo Dybala, che finora non è sceso in campo nemmeno per un minuto.

Polonia (4-2-3-1): Szczesny; Cash, Glik, Kiwior, Bereszynski; Bielik, Krychowiak; Zielinski, Milik, Frankowski; Lewandowski. All. Michniewicz

Argentina (4-4-2): Martinez; Montiel, Otamendi, Martinez, Acuna; Di Maria, De Paul, Rodriguez, Mac Allister; Messi, Lautaro Martinez. All. Scaloni

Polonia-Argentina, quote scommesse e pronostico

Polonia-Argentina è sicuramente uno dei match più attesi di questa fase a gironi dei Mondiali, anche perché potrebbe segnare l’eliminazione di una delle favorite alla conquista del titolo. Stando alle quote sul calcio gli ospiti hanno maggiori chance di successo: il segno 2 è bancato a 1.49, il segno 1 a 7.25 e il segno X a 4.10. Dando un’occhiata alle statistiche non ci si aspetta comunque un nutrito numero di reti: la possibilità dell’under 2,5 viene offerta infatti a 2.00, mentre l’over 2,5 ammonta a 1.71. L’eventualità che entrambe le squadre vadano a segno viene infine proposta a 2.20.

Crediti immagine: Getty Images

X