Vuelta Espana 2022: quote e favoriti della settima tappa

Vuelta Espana 2022: quote e favoriti della settima tappa

La Vuelta Espana è giunta alla settima tappa dopo l’avvincente gara di ieri, molto combattuta tra gli atleti in gara e con una variabile in più che non era stata messa in conto: le condizioni climatiche che hanno reso la corsa al limite del praticabile. La tappa odierna è ancora più lunga della scorsa e conta in tutto 190 chilometri, un percorso che però quest’oggi non prevede tratti in salita.

Luogo: Camargo-Cistierna

Km: 190

Vuelta Espana 2022, la presentazione della tappa numero 7

La settima tappa della Vuelta Espana 2022 si snoda da Camargo a Cistierna, per un totale di 190 chilometri senza particolari salite da segnalare lungo la via, con lunghi tratti pianeggianti. La situazione cambia però quando i corridori arrivano al punto di svolta di Las Salas, quando mancheranno solo poco più di venti chilometri al traguardo finale. La parte centrale del percorso, infatti, si snoda attraverso lunghi tratti pianeggianti, dopo aver superato la metà della tappa inizia invece un alternarsi di sali e scendi che prosegue fino a Las Salas. La parte finale della corsa, infine, quando si è ormai prossimi a Cistierna, i corridori affronteranno un percorso pianeggiante.

L’orario di partenza per gli atleti è fissato per le 12:30 mentre quello di arrivo è previsto dalle 17:15 alle 17:46.

Vuelta Espana 2022, quote e favoriti della tappa numero 7

Il percorso odierno, pianura per l’80% della tratta, potrebbe favorire gli atleti fuggitivi, pur con qualche riserva relativa agli ultimi chilometri, che potrebbero essere terreno fertile per un arrivo allo sprint, pur presentandosi in salita. L’indiziato numero uno per la vittoria, stando alle quote della tappa odierna, è Mads Pedersen, seguito a ruota dallo sprinter Sam Bennett. I due dovranno però guardarsi anche da Fred Wright e soprattutto Ethan Hayter: quest’ultimo potrebbe giocarsi tutto sullo sprint finale, il primo invece ha già sfiorato la maglia rossa in precedenza e questa volta potrebbe essere il momento giusto.

L’unica incognita della tappa può essere legata al modo in cui verrà affrontata la salita, in particolar modo dai velocisti quali Juan Sebastian Molano, Kaden Groves, Mike Teunissen e Bryan Coquard. Tra gli atleti azzurri, colui che potrebbe più possibilità per la vittoria della tappa è Andrea Vendrame, subito indietro invece Davide Cimolai. Non è però da escludere una buona prestazione di Vincenzo Nibali, il campione è uscito dalla classifica a causa di un turbolento arrivo nella sesta tappa, ora potrebbe riprovarci con pochissime pressioni.

VUELTA ESPANA
QUOTE TAPPA 7

Crediti immagine: Getty Images

X