Quote maggiorate: cosa sono e perché sono convenienti

Quote maggiorate: cosa sono e perché sono convenienti

Nell’articolo sul calcolo delle quote per le scommesse sportive, parlavamo di “quote maggiorate”: oggi vedremo di cosa si tratta.

Ferma restando l’esigenza – superflua da rimarcare – da parte di un bookmaker di ritagliarsi un piccolo margine di guadagno per rendere l’attività sostenibile, in alcune occasioni si può derogare alla regola.

Le cosiddette “quote maggiorate” sono iniziative che alcuni bookmaker come bwin intraprendono per offrire quote molto competitive su determinate partite, abbattendo del tutto il proprio margine oppure andando in leggera perdita.

Le quote maggiorate su bwin

Per ragioni che potrete facilmente immaginare ciò non può accadere sempre, ma solo saltuariamente e per scopi promozionali. In tali scopi si intendono compresi la ricerca di nuovi clienti oppure la cosiddetta “retention” dei clienti esistenti. In quest’ottica bwin è tra i bookmaker più attivi, poiché troverete quote maggiorate nell’apposita sezione praticamente ogni giorno o quasi!

Come si riconosce una quota maggiorata?

Per definirsi maggiorata, una quota deve risultare aumentata di almeno il 10-15% rispetto alla media del mercato. Nell’ampio palinsesto delle scommesse sportive, tutte le quote maggiorate che offre bwin lo sono: per verificare basterebbe confrontare la stessa quota con quelle offerte, alla medesima opzione di scommessa, da altri operatori.

Quote maggiorate: quali le scommesse più frequenti?

Non è possibile identificare una sola tipologia di quote utilizzata a questo scopo, proprio perché ogni quota maggiorata è pensata per un preciso evento sportivo (o un campionato, o un gruppo di campionati) e per una determinata clientela.

Tra le quote maggiorate potrete trovare degli under/over particolarmente “croccanti”, come ad esempio gli over 1,5 gol nel primo tempo, che già pagano solitamente quote interessanti e diventano molto attraenti con la maggiorazione.

Altre quote spesso soggette a maggiorazione sono i parziale/finale. Nel caso ignoraste di cosa stiamo parlando, potete consultare la nostra guida a tutti i tipi di scommesse sul calcio esistenti.

Infine, c’è un altro tipo di maggiorazione che riscuote molto successo: quella in multipla. Per esempio potreste trovare un’offerta di quota maggiorata su una giornata di campionato che recita “Juventus, Inter e Lazio vincono”. Ipotizzando che le quote reali possano essere 1.30, 1.40 e 1.55, il moltiplicatore reale sarebbe 2.82. In promozione di quota maggiorata, per esempio, potreste trovarla a 3.40.

Altri articoli della nostra Guida Scommesse:

X