Rafa Nadal, Roma

ATP Cincinnati 2022: Nadal ha recuperato e prova l’attacco al numero uno al mondo

Comincia il Masters 1000 di Cincinnati, al via lunedì 15 agosto con tanti campioni in campo. Ci sarà anche Rafa Nadal, che ha recuperato dal leggero infortunio che lo aveva obbligato a saltare Montreal. Testa di serie numero uno il russo Daniil Medvedev e poi c’è il maiorchino. A completare la top 4 del torneo ci sono Carlos Alcaraz e Stefanos Tsitsipas, rispettivamente numero 3 e 4.

PRONOSTICI TENNIS
TUTTE LE QUOTE

ATP Cincinnati 2022, la presentazione

Al via uno dei tornei più importanti del tennis, che si disputa dal 1899. Guida l’albo d’oro Roger Federer con ben 7 trionfi, in otto finali disputate. Ci sono davvero tanti giocatori di spicco in questa edizione, a partire da Medvedev che guida il seed. Nadal ha fatto di tutto per esserci e spera di tornare numero uno al mondo, cosa che accadrà qualora vincesse e il russo non raggiungesse i quarti di finale. Il connazionale Alcaraz e Tsitsipas rientrano tra i big four, ma attenzione a sottovalutare Andrej Rublev e Casper Ruud. Un’altra mina vagante è il polacco Hubert Hukacz, che tra l’altro stasera giocherà la finale a Montreal contro Carreno-Busta. Inutile parlare di teste di serie anche perché in questa estate americana abbiamo visto spesso come i pronostici siano stati quasi sempre sovvertiti e i favoriti siano stati eliminati alle prime battute delle competizioni.

ATP Cincinnati 2022, Berrettini e Sinner cercano il riscatto

Ci sarà anche tanta Italia protagonista a Cincinnati, Matteo Berrettini e Jannik Sinner hanno voglia di rifarsi dopo un torneo non entusiasmante a Montreal, entrambi eliminati dall’attuale finalista Carreno-Busta. Ci riferiamo soprattutto al tennista romano, che ha perso una posizione nel seed e ora è la dodicesima forza, ma che comunque non troverebbe nessuno dei top quattro agli ottavi di finale. Il trionfo nel torneo di Berrettini è quotato a 23 e il suo primo avversario sarà Frances Tiafoe, mentre Sinner (testa di serie n°10) potrebbe vedersela di nuovo con Carreno-Busta, se quest’ultimo eliminasse Miomir Kecmanovic. Per quanto riguarda gli azzurri, turno decisivo oggi per Musetti, Sonego e Fognini. L’altoatesino vincente all’ATP Cincinnati è a quota 15.

ATP Cincinnati 2022, i favoriti

Guardando le quote sul tennis, il trionfo degli italiani non è molto semplice in questo torneo, nel quale hanno decisamente maggiori chance Medvedev, proposto alla quota di 5.00, e Nadal a 6.00. Il trionfo di Alacaraz è dato a 6.50, mentre a 7.50 c’è Nick Kyrgios, apparso davvero in gran forma in questi mesi e in grado di poter sorprendere nuovamente, dopo aver già vinto a Washington un paio di settimane fa. La quota di Tsitsipas è 19 e quella del canadese Felix Auger-Aliassime è 26, mentre a 29 ci sono ben quattro tennisti: Taylor Fritz, Andrej Rublev, Hubert Hurcacz e Cameron Norrie.

Volete scommettere su chi vincerà Cincinnati 2022? Qui la guida per come giocare sul tennis.

ATP Cincinnati 2022, quote e pronostico

Come avviamo visto non mancano di certo i giocatori di spicco in questo Atp Cincinnati 2022 e le quote ci dicono che i favoriti sono almeno quattro, mentre altri partono leggermente più indietro secondo il pronostico. Il favorito per eccellenza è Medvedev ma noi consigliamo di puntare su Rafa Nadal. I motivi sono diversi e il primo è sicuramente la motivazione del mancino di Manacor, che ha fatto di tutto per esserci e vuole riprendersi la vetta del ranking Atp. Dall’altra parte il russo invece non è apparso in gran forma nelle ultime uscite. Il nostro favorito per il Master 1000 Cincinnati 2022 è quindi Rafa Nadal.

ATP CINCINNATI
QUOTE FAVORITI

Crediti Immagine: Getty Images

X