Indian Wells 2022 Fabio Fognini

Indian Wells 2022: in campo quattro italiani, Musetti, Fognini, Sonego e Sinner

Piatto ricchissimo, per quanto riguarda il tennis italiano, al prestigioso torneo di Indian Wells 2022. In campo quattro nostri connazionali.  Lorenzo Musetti se la vedrà con Reilly Opelka, Fabio Fognini con Nikoloz Basilashvili, Lorenzo Sonego con Benjamin Bonzi e, infine, Jannik Sinner con Laslo Djere.

Indian Wells 2022: i consigli sulle quattro sfide dei nostri italiani

L’Italia vuole calare il poker al torneo di Indian Wells 2022. Ben quattro, infatti, i nostri connazionali in campo per il secondo turno sul cemento californiano, da Lorenzo Musetti, che se la vedrà con con Reilly Opelka, a Fabio Fognini che affronterà il georgiano Nikoloz Basilashvili, per arrivare a Lorenzo Sonego e Jannik Sinner, che sfideranno rispettivamente Benjamin Bonzi e Laslo Djere. E con quote sul torneo di Indian Wells molto allettanti.

Reilly Opelka-Lorenzo Musetti (secondo turno uomini, sabato ore 21.30)

Lorenzo Musetti, sulle ali dell’entusiasmo per il fondamentale successo ottenuto in Coppa Davis ai danni dello slovacco Gombos, ha esordito a Indian Wells stendendo lo statunitense Marcos Giron in due set (6-3, 7-5). Ora, però, se la vedrà con un altro americano, il gigantesco Reilly Opelka, che fino a oggi gli è risultato assai indigesto. Lo scorso anno, infatti, il carrarino lo ha affrontato due volte, al secondo turno degli Internazionali BNL d’Italia di Roma, a maggio, e al primo turno degli US Open, a settembre, perdendo sempre e senza mettere in cascina neppure un set. Cosa che secondo noi succederà anche questa volta.

OPELKA VINCE IN 2 SET @ 2,05

Fabio Fognini-Nikoloz Basilashvili (secondo turno uomini, sabato ore 23)

Nikoloz Basilashvili, lo scorso anno, è arrivato fino in fondo a Indian Wells: all’ultimo atto ha ceduto a Cameron Norrie, in tre set. Basta e avanza per capire quanto il georgiano possa creare difficoltà al navigato ligure, che è approdato al secondo turno del torneo californiano dopo avere battuto un altro veterano, lo spagnolo Pablo Andujar, che nonostante prediliga la terra battuta lo ha fatto soffrire sul cemento. Fognini si è comunque aggiudicato l’unico precedente con Basilashvili, lo scorso anno al primo turno del torneo di Cincinnati, in due set (7-6, 6-3). Questa volta, però, secondo noi, saranno necessari tre set per decretare il vincitore dell’incontro.

GAMES OVER 22,5 @ 1,95

Benjamin Bonzi-Lorenzo Sonego (secondo turno uomini, domenica ore 0.30)

Il francese, che occupa la posizione numero 62 della classifica ATP, si presenta all’appuntamento con il piemontese in un buon periodo, come dimostrato dalla recente conquista del Challenger di Cherbourg e dalla recentissima vittoria nel derby transalpino con Arthur Rinderknech, di cui si è sbarazzato al primo turno del torneo californiano (6-3, 7-5). Sonego, che ha usufruito di un bye, deve scrollarsi di dosso la clamorosa quanto fortunatamente indolore sconfitta patita a Bratislava, in Coppa Davis, contro il carneade locale Filip Horansky. Si preannuncia un match equilibrato, almeno a nostro parere: tanti, quindi, i games che si giocheranno.

GAMES OVER 22,5 @ 1,85

Si giocheranno più di 22.5 games

Jannik Sinner-Laslo Djere (secondo turno uomini, domenica ore 2)

Laslo Djere, eliminando al primo turno di Indian Wells il sudcoreano Kwon, ha sorpreso. Si è trattata di una battaglia di tre set, dalla durata di due ore, che il serbo ha fatto sua in rimonta dopo avere perso malamente la prima frazione. Un dettaglio che Jannik deve tenere ben presente insieme al fatto che i suoi precedenti con lo slavo sono molto negativi: due sconfitte, a Budapest nel 2019 e a Kitzbuhel, l’anno successivo. Ma c’è un però ed è bello grande: i due incontri si sono giocati sulla terra battuta e non sul cemento, come sabato. Sul veloce ci aspettiamo che l’altoatesino non abbia grandi problemi nello sbarazzarsi del suo avversario, anche si ci aspettiamo un primo set molto combattuto.   Nel primo set si giocheranno 9 o 10 games

PRIMO GAME 9-10 SET @ 1,60

Crediti Immagine: Getty Images

X