Djokovic Nadal

Pronostici tennis oggi: Nadal e Djokovic cominciano la rincorsa al Roland Garros 2022 contro Thompson e Nishioka!

Per i pronostici tennis oggi si va al Roland Garros 2022, dov’è il giorno del debutto di Djokovic e Nadal. Le due grandi attrazioni del Major parigino potranno affrontarsi non oltre i quarti di finale, ma per regalarsi e regalare agli appassionati questa super-sfida c’è bisogno di superare i primi turni, possibilmente nel modo più agevole possibile.

Pronostici tennis oggi: Roland Garros 2022, i match della seconda giornata

Seconda giornata di match al Roland Garros 2022, evento clou di fine primavera per chi ama scommettere online. Il secondo Slam della stagione ha preso il via di domenica con le partite del primo turno della parte alta del tabellone. Nessuna sorpresa, anche se Auger-Aliassime, primo teorico avversario di livello di Nadal, ha dovuto impiegare cinque set per eliminare il qualificato Varillas. Tutto facile invece per Sascha Zverev e Carlos Alcaraz contro Ofner e il lucky loser argentino Londero, mentre Il lunedì sarà però all’insegna dei big, con gli attesi debutti delle stelle più attese, Djokovic e Nadal.

>>>CHI VINCE IL ROLAND GARROS 2022? TUTTE LE QUOTE<<<

Jordan Thompson-Rafael Nadal

Complice un sorteggio non troppo favorevole, Rafa Nadal ha vissuto un avvicinamento sofferto e inedito allo Slam più amato. Il percorso del 13 volte campione al Roland Garros rischia infatti di essere segnato dall’incertezza legata alle condizioni fisiche del maiorchino, di nuovo alle prese con la sindrome di Muller-Weiss che lo ha costretto al ritiro a Roma. Il primo avversario comunque non può creare problemi a Nadal.

Contro l’australiano Thompson, discreto doppista con all’attivo una sola finale in singolare, sull’erba di ‘s-Hertogenbosch nel 2019, e reduce da un discreto inizio di 2022, con i quarti raggiunti a Dallas eliminando Feliciano Lopez e Brandon Nakashima, Rafa scenderà in campo con il chiaro obiettivo di stare in campo il minor tempo possibile, consapevole che già al secondo e al terzo turno le insidie potrebbero arrivare dagli incroci con il vecchio leone Stan Wavrinka e con Fabio Fognini, prima che l’asticella si alzi contro Auger-Aliassime agli ottavi e l’auspicato (da tutti) super-match con Djokovic ai quarti.

NADAL VINCE IN 3 SET @ 1,22

Roland Garros 2022, Cristian Garin-Tommy Paul

Uno dei match più incerti del primo turno del Roland Garros 2022, almeno per le quote attuali sull’Open di Francia, è quello che vedrà di fronte due giocatori separati da appena tre posizioni nel ranking ATP. Garin, numero 37 del mondo, si presenta leggermente favorito contro Paul, numero 33 e testa di serie numero 30, forte anche della sorprendente performance di cui è stato protagonista a Roma, dove il cileno si è spinto fino ai quarti di finale, eliminato da Zverev dopo aver liquidato anche Marin Cilic, in un tabellone agevolato però dal forfait di Carlos Alcaraz.

Peraltro l’exploit agli Internazionali ha riscattato un inizio di 2022 deludente per l’ex numero 17 del mondo, che non è mai andato oltre il quarto turno in uno Slam, compreso il Roland Garros. E ciò nonostante la terra sia indubitabilmente la superficie preferita di Garin, che proprio sul battuto ha vinto gli unici cinque tornei della carriera, l’ultimo dei quali in patria nel 2021.

Decisamente migliore il rapporto che con il Major parigino ha sviluppato Paul, capace di spingersi fino ai quarti nel 2020, cinque anni dopo aver perso la finale junior contro il connazionale Taylor Fritz. Lo statunitense, tuttavia, non ha mai superato gli ottavi in stagione e parte sfavorito in un match che può garantire un posto al sole in una parte del tabellone tutt’altro che proibitiva.

GARIN VINCE @ 1,70

Roland Garros 2022, Novak Djokovic-Yoshihito Nishioka

La rincorsa di Novak Djokovic allo Slam numero 21 della carriera inizia con un morbido turno d’ingresso contro il giapponese Nishioka, finora mai capace di mantenere le aspettative create dal buon percorso da juniores. Nel circuito professionistico il classe ’97 ha vissuto solo un fugace momento di gloria, raggiungendo nel febbraio 2020 il miglior risultato in uno Slam, il terzo turno in Australia, la prima e finora unica finale in carriera a Delray Beach, persa contro Opelka, e il career best ranking (48° posto).

Il ritrovato stato di forma di Djokovic dopo il trionfo a Roma sembra tuttavia precludere al giapponese, sprofondato oggi sotto il 100° posto, anche la possibilità di fare meglio delle “vittime” del serbo al primo turno nelle ultime due edizioni del Roland Garros, Tennys Sandgren e Mikael Ymer, che nel 2020 e nel 2021 hanno raccolto rispettivamente otto e cinque giochi.

UNDER 26,5 GAME @ 1,85

Crediti Immagine: Getty Images

X