Pronostici Wimbledon 27-6-2021

Pronostici Wimbledon 2021: via alle danze, i consigli per il day 1

Un’assenza durata due anni, ma finalmente ci siamo. Lunedì 28 giugno inizia Wimbledon 2021 con gli incontri della parte alta del tabellone. 5 gli italiani in campo: Sinner, Fognini, Travaglia, Cecchinato e Seppi. Ecco i nostri pronostici su Wimbledon, con l’analisi dei match degli azzurri e i consigli sulle migliori quote del giorno.

Wimbledon 2021: gli italiani in campo lunedì 28 giugno

Andreas Seppi-Joao Sousa (ore 12:15)

Il primo azzurro a scendere in campo è il veterano Seppi, alle prese con un primo turno più che possibile per lui. Sousa è a sua volta un professionista navigato, nella fase discendente della carriera. Il portoghese non ha mai combinato gran che su erba, superficie che sorride decisamente più al nostro. Seppi a 1,40 è decisamente interessante qui.

Marton Fucsovics-Jannik Sinner (ore 12:15)

Negli occhi abbiamo ancora il match buttato via da Sinner nel primo turno del Queen’s contro Jack Draper, una partita che ha detto molto sui progressi che il giovane azzurro deve ancora fare per essere competitivo su erba. Al primo turno becca l’ungherese Fucsovics, volpone reduce dalle mille battaglie, non privo di tocco ma non propriamente uno spauracchio sui campi verdi. Sinner è offerto a 1,55, una quota che sembra giusta considerando la classifica (23 contro 49), ma i dubbi sull’avvenuto adattamento di Jannik all’erba consigliano prudenza. Se non altro, per il primo turno.

Pedro Martinez-Stefano Travaglia (ore 14:15)

Il marchigiano Travaglia trova un discreto sorteggio al primo turno, ovvero lo spagnolo Martinez. Numero 108 al mondo, l’iberico è il classico terraiolo che parrebbe (condizionale d’obbligo) non proprio a suo agio sull’erba, seppure quella di Wimbledon sia tra le più lente oggi in circolazione. A conti fatti la quota di Travaglia sembra un filo bassa (1,25), ma si può inserire in un sistema ampio.

Marco Cecchinato-Liam Broady (ore 16:15)

Ceck trova un giocatore inferiore, sia come classifica che come esperienza. Inoltre, pur essendo inglese Liam Broady non è propriamente uno specialista dell’erba. Tutto semplice allora? Purtroppo no. Cecchinato arriva a Wimbledon senza nemmeno un match giocato sulla superficie, a quasi un mese di distanza dall’ultimo match ufficiale (il terzo turno del Roland Garros perso da Musetti). Broady è favorito a 1,55, ma è un match da evitare sperando che l’azzurro se la cavi.

Fabio Fognini-Albert Ramos Vinolas (ore 17:15)

Fabio pesca il numero 40 al mondo, ma non è una cattivissima notizia. Il bilancio con Albert Ramos Vinolas è largamente positivo (9-2) e poi lo spagnolo è un terraiolo purissimo, mentre Fabio – pur non essendo certo uno specialista dell’erba – è in possesso di doti di tocco e sensibilità ampiamente sufficienti per portare a casa il match. La quota di Fabio (1,40) piace molto, moltissimo.

Pronostici Wimbledon: i consigli per il day 1

Veniamo alle quote più interessanti di questo lunedì. Il match fra Pierre-Hugues Herbert e Pablo Andujar piace molto per la nota attitudine offensiva del francese, opposta a un giocatore essenzialmente da terra rossa. Il 3-0 di “Pierugo” a 2,05 è molto attraente.

Per i consigli sulle quote di Wimbledon rimaniamo su uno spagnolo, ma decisamente più competitivo sull’erba come Roberto Bautista Agut, che incrocia l’australiano John Millman al primo turno. Bautista è già semifinalista a Wimbledon e giocatore enormemente affidabile, inoltre ha uno score impressionante di 5-1 contro Millman. Quest’ultimo, però, potrebbe avvantaggiarsi del momento di piccolo appannamento dello spagnolo, che negli ultimi 5 tornei ha un record di 5 match vinti e 5 persi. L’australiano potrebbe in questo caso portare via almeno un set, eventualità pagata 1,57.

Infine, chiudiamo i nostri pronostici su Wimbledon dando un occhio a Christian Garin, che affronta la prima partita dell’anno sull’erba contro il qualificato spagnolo Bernabe Zapata Miralles. Quest’ultimo ha battuto nel torneo di qualificazione un tennista che, quando ne ha voglia, è un grandissimo giocatore sull’erba: Bernard Tomic. Zapata è poi venuto fuori da una battaglia di 5 set per guadagnarsi il suo primo Main Draw di Wimbledon. Se è vero che nei primi turni dei tornei del Grande Slam bisogna essere bravi a cercare le quote giuste sugli sfavoriti, la chance di Zapata a 2,60 piace molto.

QUOTE AGGIORNATE
WIMBLEDON 2021

Crediti immagine: Getty Images

X