Roma-Milan: oltre alla Juventus, chi sarà l’anti-Inter?

Roma-Milan: oltre alla Juventus, chi sarà l’anti-Inter?

Il match clou della 24° giornata di Serie A è senza dubbio Roma-Milan, gara da cui capiremo di più sulle ambizioni di entrambe. I rossoneri hanno ceduto la testa della classifica già prima della sconfitta nel derby, perdendo contro lo Spezia, mentre i giallorossi stentano a trovare continuità: inanellano una serie di risultati positivi, poi quando devono fare il definitivo salto di qualità spesso inciampano. Domenica sera sapremo se sarà la squadra di Pioli o quella di Fonseca il “terzo incomodo” nella lotta scudetto tra Inter e, probabilmente, Juventus.

Quote del: 25/2/2021

Calcio d’inizio: domenica 28 febbraio, ore 20.45

Sede: Stadio Olimpico, Roma

QUOTE AGGIORNATE
ROMA-MILAN

Roma-Milan: la presentazione

Lo vedremo nel paragrafo dedicato alle quote delle scommesse online, ma vi anticipiamo che questo Roma-Milan è di difficilissima interpretazione. In primis perché si sfidano due squadre di alta classifica, entrambe “distratte” dall’impegno di Europa League ed entrambe che, al netto di un percorso fin qui più che buono, devono ancora risolvere diversi problemi di varia natura tecnico-tattica. Insomma, questo Roma-Milan è una partita da tripla, ma una cosa sembra certa: lo spettacolo non mancherà.

La squadra di Fonseca è reduce dal pareggio a reti bianche sul campo del Benevento, un punto che sa di occasione persa per accorciare ulteriormente sul 2° posto in classifica, vista la sconfitta del Milan contro l’Inter. Continuano i guai nel reparto arretrato per la squadra della capitale, che non potrà contare su Ibanez e molto probabilmente Smalling, oltre ad un Kumbulla in precarie condizioni fisiche. Recuperabile Cristante, che potrebbe persino giocare centrale di difesa, con Spinazzola e Mancini ai suoi lati. A centrocampo Villar con Veretout, Pellegrini e Mhitaryan dietro a Mayoral.

Nella nostra anteprima parlavamo di “distrazione da Europa League” per Roma e Milan, ma i rossoneri dovranno anche gestire l’assenza di Zlatan Ibrahimovic, impegnato al Festival di Sanremo: in un altro periodo la cosa non avrebbe creato malumori, ma le 5 sconfitte in meno di due mesi hanno minato le certezze in quel di Milanello, e l’assenza del leader maximo crea qualche sollevamento di sopracciglio.

Ibra sarà comunque al centro dell’attacco domenica sera, per una formazione che non dovrebbe discostarsi molto da quella scesa in campo dal 1’ nel derby. Pioli insisterà dunque su Rebic e Saelemakers come frecce e Calhanoglu dietro allo svedese, mentre in mezzo l’assenza di Bennacer fa rima con un’altra chance dall’inizio per Tonali, accanto all’inamovibile Kessié. Nonostante la pessima prova nel derby, e in generale un momento non proprio positivo, sarà sempre Romagnoli a fare coppia con Kjaer al centro della retroguardia.

Roma-Milan, i precedenti in Serie A

Domenica sera alle 20.45, Roma e Milan si troveranno di fronte l’un l’altra per la 172° volta in Serie A. Il bilancio totale è di 75 successi per i rossoneri e 45 per i giallorossi (51 i pareggi), ma all’Olimpico la situazione è molto più equilibrata: 26 vittorie interne, 28 esterne (l’ultima nel febbraio 2018) e 31 pareggi, con 94 gol per la Roma e 93 per il Milan.

Roma-Milan: probabili formazioni

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Spinazzola; Karsdorp, Villar, Veretout, Bruno Peres; Mkhitaryan, Pellegrini; Borja Mayoral

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Tonali; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic

1X2: quote, scommesse, pronostico

In chiusura, come di consueto, diamo un’occhiata alle scommesse sulla Serie A:

  • 1 a 2,25
  • X a 3,40
  • 2 a 3,10

 

La quota del gol a 1,50 è bassa non a caso. Il Milan, a parte il 4-0 contro il Crotone, nell’ultimo mese ha subito sempre almeno un gol sia in campionato, sia in Coppa Italia, sia in Europa League. La Roma, invece, con 35 gol subiti ha la peggior difesa tra le prime 11 in Serie A, meno bene anche di Sassuolo, Sampdoria e Genoa. La squadra di Pioli ha preso almeno 2 gol in 3 delle ultime 5 partite: l’over 1,5 della Roma a 1,90 non è affatto male, così come l’over 2,5 a 1,60.

TUTTE LE QUOTE
ROMA-MILAN

X