Udinese-Verona: pronto l’esordio di Llorente dal primo minuto

Udinese-Verona: pronto l’esordio di Llorente dal primo minuto

Udinese-Verona, chi la spunterà? I friulani sono in serie positiva, mentre i veneti ultimamente stanno zoppicando più del previsto. La squadra di Gotti è reduce da due pareggi e un successo nelle ultime tre uscite, mentre quella di Juric ha alternato vittoria e sconfitta nelle quattro gare precedenti alla sfida della Dacia Arena. Una vittoria rilancerebbe le ambizioni di entrambe: di salvezza tranquilla per l’Udinese, di Europa per il Verona.

Quote del: 4/2/2021

Calcio d’inizio: domenica 7 febbraio, ore 15

Sede: Dacia Arena, Udine

QUOTE AGGIORNATE
UDINESE-VERONA

Udinese-Verona: la presentazione

Doveva essere un semplice traghettatore, un uomo di fiducia, che conosce l’ambiente, prima di affidare la panchina ad un altro tecnico. E invece Luca Gotti non ha più lasciato la guida dell’Udinese, dopo che l’anno scorso la proprietà ha deciso di allontanare Igor Tudor. E a giudicare dai risultati ottenuti, mai scelta si rivelò più saggia. Anche Ivan Juric è ormai da tempo alla guida del Verona, una continuità che si riflette anche nei risultati: da un paio d’anni gli scaligeri sono una squadra tosta per qualsiasi avversario.

Tornando ai padroni di casa, contro il Verona può esordire dall’inizio il pezzo pregiato del calciomercato friulano di gennaio: Llorente ha già assaggiato il campo la settimana scorsa contro lo Spezia, ma domenica ha grosse chance di partire dal 1’ accanto a Deulofeu. Una coppia ben assortita: alto e potente il primo, veloce e tecnico il secondo. A centrocampo dubbio Arslan (pronto Makengo nel caso), mentre dietro Nuytinck dovrebbe comporre il terzetto con Becao e Samir (foto in alto).

Nel Verona, Dimarco si riprende una maglia da titolare, con Ceccherini e Gunter a completare il trio di difesa. A centrocampo confermato Ilic accanto a Tameze, visto che Miguel Veloso ne avrà ancora per qualche giorno: Juric punta a recuperarlo per la gara interna di settimana prossima contro il Parma. Anche tra i gialloblu a guidare l’attacco potrebbe esserci un nuovo acquisto: il grande ex Kevin Lasagna.

Udinese-Verona, i precedenti in Serie A

L’Udinese ha vinto 10 dei 33 precedenti in Serie A contro il Verona, capace di trionfare una volta in più. Il risultato più frequente è però il pareggio, capitato in ben 12 occasioni. All’andata vinsero gli scaligeri per 1-0, interrompendo un digiuno che durava dal 2014.

Udinese-Verona: probabili formazioni

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Nuytinck, Samir; Stryger Larsen, Walace, Arslan, Pereyra, Zeegelaar; Deulofeu, Llorente

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Gunter, Ceccherini, Dimarco; Faraoni, Ilic, Tameze, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna

1X2: quote, scommesse, pronostico

Queste le quote sulla Serie A relative a Udinese-Verona:

  • 1 a 2,35
  • X a 3,10
  • 2 a 3,20

 

Potrebbe essere una partita da under 2,5 (quota 1,67), visto che non si affrontano due squadre che spiccano per la capacità di trovare con frequenza la via del gol. Da valutare anche il multigol 2-3, giusto per coprirsi un po’ dall’eventualità che ci siano 3 reti nell’incontro. Interessante il segno X a fine primo tempo: paga 1,95.

TUTTE LE QUOTE
UDINESE-VERONA

X