Pronostico Croazia-Marocco 15 dicembre 2022

Croazia-Marocco: la squadra di Dalic a caccia del secondo podio consecutivo

Quella fra Croazia e Marocco è la sfida delle deluse ma la posta in palio è ancora alta e un’occasione come questa non va fatta scappare. Luka Modric e compagni possono salire ancora una volta sul podio dopo il secondo posto a Russia 2018, mentre il Marocco potrebbe conquistare uno storico terzo posto

Quote del: 7/12/2022

Fischio d’inizio: sabato 10 dicembre, ore 16.00

Sede: Khalifa International Stadium di Doha

Croazia-Marocco, la presentazione

Prima della finale c’è ancora una partita da giocare in Qatar e si tratta della finalina per il 3° e 4° posto. A giocarsela saranno la Croazia e il Marocco, sconfitte in semifinale rispettivamente da Argentina e Francia, ma comunque soddisfatte per il percorso svolto nella competizione. In pochi si aspettavano di veder arrivare così avanti queste due selezioni, nonostante i croati avevano dato prova del loro valore già quattro anni fa.

In palio c’è comunque la possibilità di salire sul podio di un Mondiale e quindi le due formazioni devono mettere da parte la delusione per la mancata finale e provare a dare tutto anche in quest’ultima partita. Croazia e Marocco si sono già affrontate nella prima partita della fase a gironi e in quel caso finì 0-0, prima che i marocchini chiudessero al primo posto davanti ai croati. Prima della semifinale la squadra di Walid Regragui aveva subito un solo gol, ma i diversi infortuni nel reparto arretrato hanno complicato le cose e anche in questo match la situazione sarà la stessa.

Le probabili formazioni

Nel 4-3-3 di Zlatko Dalic non ci dovrebbero essere grandi sorprese, con Mario Pasalic nel tridente insieme ad Ivan Perisic e al riferimento centrale Andrej Kramaric. Le assenze dei due centrali Nayef Aguerd e Romain Saiss porteranno invece Regragui a schierare ancora le riserve, ovvero Achraf Dari e Jawad El Yamiq.

Croazia (4-3-3): Livakovic; Juranovic, Lovren, Gvardiol, Sosa; Modric, Brozovic, Kovacic; Pasalic, Kramaric, Perisic. All: Dalic.

Marocco (4-3-3): Bono; Hakimi, Dari, El Yamiq, Mazraoui; Ounahi, Amrabat, Amallah; Ziyech, El Nesyri, Boufal. All: Regragui.

Croazia-Marocco, quote scommesse e pronostico

I favori del pronostico sono dalla parte della Croazia, anche se la differenza nelle quote sui Mondiali non è poi così ampia. Il segno 1 è dato alla quota di 2.30, mentre il 2 per i marocchini vale al momento 3.00 volte la posta. Gli esperti considerano poi giusta la quota di 3.40 per l’esito X, quindi per un pari nei novanta minuti regolamentari con approdo ai tempi supplementari. Grande equilibrio anche nelle quote over/under, ma a nostro avviso non ci saranno molte reti, sia in base alla sfida tra le due squadre a inizio competizione, sia per il fatto che le squadre saranno stanche. L’Under 2.5 è dato a 1.88 e lo suggeriamo.

Crediti Immagine: Getty Images

X