giocatore in azione con pallone da calcio
giocatore in azione con pallone da calcio

Quote e scommesse antepost, una guida: cosa sono e come funzionano

Definizione, tipologie e caratteristiche. Ecco tutte le principali informazioni per piazzare il pronostico sulla vittoria di squadre e atleti nei maggiori tornei di calcio, tennis, basket e altri sport.

Il mondo del betting sportivo, si sa, consente di piazzare pronostici sia sui singoli eventi (come una partita di calcio, un match di tennis o un incontro di basket) sia sull’esito di un’intera competizione (come un campionato di calcio, un torneo di tennis o una coppa di pallacanestro o pallavolo). Le quote o le scommesse di tipo antepost sono tutte quelle quote o scommesse di lungo periodo che riguardano il risultato in una competizione, che può durare anche diverse settimane, mesi o un intero anno.

Cosa sono le quote antepost

L’esempio calcistico è probabilmente quello che può descrivere meglio il concetto. Le quote 1X2 o Under/Over su una specifica partita di calcio, come Juventus-Milan o Arsenal-Liverpool o Barcellona-Real Madrid, non sono da considerare antepost. Sono da considerare invece quote antepost quelle di lungo termine che riguardano la vittoria di un campionato (come la Serie A, la Premier League o la Liga), di una coppa nazionale (ad esempio la Coppa Italia e la FA Cup) o di una coppa internazionale per club (è il caso di trofei come la Champions League, l’Europa League e la Conference League), ma anche manifestazioni per Nazionali (come Europei, Mondiali e Olimpiadi). Altri casi sono quelli che riguardano specifici risultati delle squadre (scommesse sulla retrocessione o sul raggiungimento di una qualificazione alle coppe europee) o dai calciatori (scommesse sul capocannoniere) nell’arco della stagione.

Come funzionano le scommesse antepost

Gli scommettitori sono abituati a piazzare le proprie scommesse sfogliando un palinsesto ampio con quote che riguardano (continuiamo nell’esempio calcistico) i più svariati aspetti di una partita: il numero di gol, gli autori del gol, il risultato esatto, l’esito di ogni singolo tempo di gioco, e molto altro. Le opzioni tra cui scegliere per ogni singola scommessa sono solitamente numerose, ma la sezione delle scommesse antepost è molto semplice da consultare e comprendere.

Nel caso delle scommesse antepost viene infatti indicata una sola quota per ogni squadra o atleta impegnato nel torneo e in corsa per la vittoria. Lo scommettitore non deve far altro che selezionare la squadra (ad esempio di calcio, basket, pallavolo) o l’atleta (tennista, ciclista, pilota) che ritiene possa vincere il torneo. Nel caso della Serie A viene fornita una quota antepost per ogni squadra (Inter, Juventus, Milan, Napoli, Roma e così via), nel caso di una manifestazione di tennis viene indicata una quota per ogni giocatore (Djokovic, Nadal, Medvedev, Sinner, e così via), nel caso delle quote capocannoniere di un campionato o una coppa di calcio è presente una quota per ogni calciatore (per la Serie A ad esempio Osimhen, Vlahovic, Immobile, ed altri).

Naturalmente ad una quota più bassa corrispondono maggiori probabilità di vittoria nella competizione, e al contrario una quota più alta indica minori possibilità di successo. Per questo le quote per le scommesse antepost sono utili per analizzare le reali chance di squadre e atleti per imporsi nelle gare in cui sono impegnati: spesso vengono utilizzate per effettuare delle vere e proprie griglie dei favoriti alla vigilia di grandi eventi. Si pensi ai tornei del Grande Slam, ordinando i tennisti dalla quota più bassa alla più alta si ottiene un elenco degli atleti tenuti in maggiore considerazione dai pronostici.

Le quote antepost sono disponibili sia prima che durante un torneo, ed ovviamente vengono continuamente aggiornate in base agli sviluppi delle competizioni. Se una squadra inizialmente favorita per la vittoria di un campionato di calcio, inizia il torneo con risultati negativi, probabilmente la quota verrà alzata in favore di altre avversarie. Gli scommettitori quindi possono piazzare il proprio pronostico in ogni momento della stagione. Talvolta le scommesse antepost possono riguardare anche eventi di un solo giorno. Si pensi alle quote sul vincitore delle classiche monumento del ciclismo (Milano-Sanremo, Parigi-Roubaix, Liegi-Bastogne-Liegi, Giro delle Fiandre e Giro di Lombardia) oppure ai trofei di calcio assegnati con una partita secca (come la Supercoppa Italiana).

Quote scommesse antepost nel calcio

Entrando nel dettaglio delle scommesse antepost calcistiche, sulla piattaforma di bwin sono disponibili quote sulla vincente di tutti i maggiori trofei nazionali e internazionali. Qui una lista con le quote vincente di manifestazioni di rilievo:

Quote scommesse antepost nel tennis

Nel tennis sono disponibili quote vincente sia per i 4 tornei del Grande Slam (Australian Open, Roland Garros, Wimbledon e US Open) che per le manifestazioni di rango inferiore, tra cui le ATP Finals e le sfide del circuito Masters 1000. Non mancano le grandi competizioni a squadre nazionali come la celebre Coppa Davis:

Quote scommesse antepost nel basket

Per quanto riguarda infine le scommesse antepost della pallacanestro un palinsesto come quello di bwin non può non tenere in considerazione le quote vincente di eventi di primo piano come la Serie A italiana, l’Eurolega e la prestigiosa e seguitissima NBA:

Crediti immagine: Getty Images

X