Italia in campo nel Sei Nazioni
Italia in campo nel Sei Nazioni

Sei Nazioni 2023: terza giornata, l’Italia contro la capolista Irlanda

Tra sabato e domenica si gioca la terza giornata del Sei Nazioni 2023. Si parte proprio con gli Azzurri impegnati contro l’Irlanda, dopodiché qualche ora più tardi si sfidano Galles e Inghilterra. Il giorno successivo la Francia ospita la Scozia

Sei Nazioni 2023, terza giornata

Siamo alla terza giornata del Sei Nazioni 2023 e al momento in testa ci sono l’Irlanda e la Scozia con 10 punti a testa. Al terzo posto in classifica c’è l’Inghilterra con 6, seguita dalla Francia a 5. L’Italia non è ultima perché ha 1 punto, mentre il Galles è ancora fermo a 0. Il primo match di questo nuovo turno vede la formazione italiana, guidata dal ct Crowley, affrontare la fortissima Irlanda, che parte ovviamente favorita. A seguire il Galles prova a fare i primi punti giocando in casa contro l’Inghilterra. Partita fondamentale anche quella in programma domenica 26, dove la Scozia fa visita alla Francia e prova ad allungare in vetta. I favoriti in questo caso sono però i transalpini.

Galles-Inghilterra

Partiamo dall’analisi della sfida tutta britannica tra il Galles e l’Inghilterra. Si tratta forse della sfida più equilibrata di questo turno, anche se gli inglesi hanno più chance di avere la meglio. Il Galles ha perso le prime due partite e soprattutto in quella contro la Scozia ha fatto molto male, cadendo per 35-7. Sono ben 6 i ko nelle ultime 7 per questa nazionale, che deve assolutamente trovare una reazione. L’Inghilterra ha trovato la prima vittoria contro l’Italia e ora vuole dare continuità, con l’obiettivo di fare meglio dei 10 punti dello scorso anno. Occhio però perché nell’ultimo confronto al Principality Stadium di Cardiff hanno vinto i gallesi per 40-24.

INGHILTERRA
VINCE @1.36

Italia-Irlanda

Ha pochissime chance di farcela l’Italia contro la capolista Irlanda, ma sabato alle 15.15 allo Stadio Olimpico di Roma tutti sosterranno la squadra di Crowley. Il tecnico ha già annunciato tre cambi nel XV iniziale rispetto all’ultima partita. Chiaramente le quote sul Sei Nazioni considerando quasi improbabile che gli Azzurri possano fermare gli irlandesi e infatti la quota per l’impresa dei padroni di casa è di 11.00. L’ultima vittoria italiana risale allo scorso novembre in amichevole nel sofferto 28-27 contro l’Australia. L’anno scorso qui al Sei Nazioni l’Irlanda vinse per 56-7, e sottolineiamo anche che l’Italia non ha mai battuto questo avversario nella sua storia.

Francia-Scozia

A chiudere la terza giornata, e anche i nostri pronostici sul Sei Nazioni, è la sfida tra Francia e Scozia, in programma alle 16 di domenica. Il successo dei francesi è proposto a 1.23, opposto al 3.50 per quello degli scozzesi. I blues, campioni in carica, non hanno iniziato nel migliore dei modi la competizione perché hanno ottenuto un pesante ko contro l’Irlanda nell’ultima partita, che interrotto una striscia lunghissima di successi. Tutto lascia pensare che questa nazionale possa tornare immediatamente a sorridere, ma attenzione alla Scozia che si è aggiudicata 3 degli ultimi 5 scontri diretti.

PRONOSTICI RUGBY
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X
Share to...