Come scommettere live: consigli e strategie utili per vincere

Come scommettere live: consigli e strategie utili per vincere

La tecnologia è rendere possibile ciò che ieri era impossibile. Vale in migliaia di situazioni della vita reale, ma anche nel mondo delle scommesse. Grazie a internet e allo sviluppo tecnologico è oggi possibile giocare sugli eventi sportivi mentre sono in fase di svolgimento. Qui cercheremo di spiegarvi come scommettere live oggi, con i consigli e le dritte giuste per districarvi nel vasto mondo del live betting.

In questo articolo scoprirete

 

Come funzionano le scommesse live

Nelle scommesse sportive comunemente note, si pronostica un certo esito di un evento prima che questo abbia inizio. Questo concetto è superato dalla possibilità di farlo anche durante lo stesso evento, possibilità offerta per l’appunto dalle scommesse live. Cerchiamo di capire come funziona.

Ipotizziamo una partita di calcio il cui inizio è previsto per le 18 di un certo giorno. Allo scoccare di quell’ora, su ogni sito di scommesse l’evento sparisce dal palinsesto, ma per riapparire nella sezione delle scommesse live. Lì, cliccando sulla partita in oggetto si ha a disposizione un ventaglio di scommesse molto ampio, che prende sia alcune opzioni del betting classico sia altre più specifiche, pensate appositamente per giocare in tempo reale. Tra questi, per esempio, “segna il prossimo gol”, e altre cose del genere.

La differenza più macroscopica tra le scommesse classiche e quelle live è il tempo a disposizione. Nel betting classico possiamo prenderci ore a studiare, pensare agli scenari possibili, leggere statistiche e quant’altro. Nelle scommesse live invece la velocità è fondamentale. Proprio perché si gioca mentre l’evento è in corso le quote e le stesse scommesse cambiano molto frequentemente. Ne consegue che è fondamentale cliccare e confermare la scommessa che intendiamo piazzare con una certa celerità, altrimenti potremmo vedere la quota che ci ha attirato abbassarsi o addirittura sparire.

Altra domanda che molti si pongono molto frequentemente, quando si parla di scommesse live, è relativa alla contemporaneità con l’evento. I bookmaker che offrono gioco live propongono e aggiornano scommesse e quote con qualche secondo di anticipo su quello che vediamo in tv o in streaming. Ciò rende letteralmente impossibile la riuscita di eventuali “furbate”, come quella di scommettere live su un gol nell’istante in cui è stato segnato.

La velocità è fondamentale non solo nell’azione dello scommettitore, ma anche da parte del bookmaker. Le vincite effettuate sulle scommesse live vengono infatti pagate generalmente all’istante, così da permettere al giocatore di reinvestire parte della vincita, qualora ne avesse l’intenzione.

Scommesse live sul calcio

Se il calcio è il re degli sport in quanto a popolarità, anche nelle scommesse live non poteva che essere una delle discipline più apprezzate e giocate. Rispetto alle classiche scommesse sul calcio, nelle scommesse live troverete in larga parte tutte le tipologie di giocata del betting tradizionale: risultato finale, under/over gol, segnano o non segnano entrambe, risultato esatto e così via. Ovviamente tutto sarà ricalibrato in tempo reale dal bookmaker, in base all’evoluzione del risultato. Oltre a queste giocate ce ne sono altre specifiche, tra cui ad esempio

– squadra che segna il prossimo gol

– quando verrà segnato il prossimo gol

– 1X2 su un determinato intervallo di tempo (es. 1X2 tra il 60′ e il 75′ minuto)

Tra l’altro le scommesse live permettono di giocare su un evento anche se non si è fatto in tempo a scommetterci prima che lo stesso iniziasse. Nelle scommesse live sul calcio è anche possibile piazzare giocate multiple, a patto che non si provi a giocare scommesse diverse sullo stesso evento e che tutte le opzioni di scommessa selezionate siano compatibili con le giocate in multipla.

Come funzionano le scommesse live sul tennis

Se il calcio rimane lo sport più popolare anche nel betting, il tennis è senza dubbio la disciplina che si adatta meglio alle scommesse live. La natura stessa dello sport del tennis rende il gioco live particolarmente eccitante. Guardare una partita tra due tennisti e poter giocare su una serie di esiti all’interno del match stesso è molto bello, anche perché il tennis non ha la complessità di uno sport di squadra e valutare la forma di un singolo giocatore è meno difficile.

Anche nel tennis il palinsesto di scommesse live possibili attinge a quello delle scommesse classiche (vincitore incontro, testa a testa, vincitore set, under/over), aggiungendo altre interessanti possibilità. Tra queste ad esempio “chi vincerà il X° game”, “chi vincerà il prossimo set”, addirittura “chi vincerà il X° punto del Y° game”, eccetera.

Ovviamente, per ovvie ragioni di sicurezza, il gioco sul vincitore di game o set riguarda l’immediato futuro dell’incontro. Se ad esempio la partita su cui vogliamo scommettere si trova sul 4-2 del primo set, potremo giocare su “chi vince l’ottavo game”, non il settimo come si potrebbe pensare. Perché? Sempre per evitare problemi di eccessiva contemporaneità e situazioni di possibili scommesse a risultato acquisito. Quando un gioco ha inizio non è più possibile scommetterci su, mentre è possibile scommettere sul seguente. La possibilità di giocare sulla vittoria di un game che si trova sul 15-0 è un vantaggio sleale per lo scommettitore, che il bookmaker ovviamente non può permettere.

Va da sé che la velocità è fondamentale, soprattutto in tipologie di scommessa particolari come quella che vedete nello screen sottostante

Scommesse live sul basket

Altro sport decisamente popolare anche nelle scommesse live è il basket. Capire come scommettere live su una partita mentre è in corso di svolgimento permette di avvantaggiarsi di un ventaglio di possibilità molto ampio. Si va dal vincitore partita (o testa a testa) continuamente aggiornato in base all’evoluzione del punteggio, fino agli under/over punti, sia totali che nei singoli quarti, sia di entrambe le squadre che di una soltanto. Nelle scommesse live sul basket si può anche puntare sul vantaggio del vincitore, sul punteggio pari o dispari (del match e dei singoli quarti) o sugli handicap, variabili a seconda dell’andamento del match. Come nel calcio e nel tennis, anche il basket live su bwin offre la possibilità di guardare il match in streaming. L’unico requisito richiesto per poter guardare un match, anche senza scommetterci su, è quello di avere un conto con saldo attivo.

Le scommesse live negli altri sport

Le scommesse live sono possibili praticamente su tutti gli sport. Tra le altre discipline più apprezzate in questa modalità di scommessa ci sono la Formula 1 e la MotoGP, che offrono ventagli e opzioni molto divertenti. Una bella esperienza di gioco è possibile anche scommettendo live su Rugby, Baseball, Hockey e persino Tennis Tavolo.

Strategie Scommesse live

Partendo sempre dallo scontato (ma spesso dimenticato) presupposto che non esistono metodi vincenti o che garantiscono di vincere nelle scommesse, questo vale anche per l’ambito di cui ci stiamo occupando oggi. Nessuno è in grado di dire con certezza come vincere con le scommesse live, ma va anche detto che ci sono metodi e strategie che si possono mettere in atto con buone prospettive di profitto.

Strategia scommesse live sui calci d’angolo

Nel calcio è una buona abitudine quella di approfittare di situazioni in cui la squadra favorita sta perdendo. Si può giocare sul “segna gol” o sull’ “over 1,5 gol” della squadra favorita ma in svantaggio, per esempio. Altra strategia molto popolare è quella di osservare bene le quote degli under/over calci d’angolo di una singola squadra. Se ad esempio la Juventus si trova sotto per 0-1 al 55° minuto, si può giocare un “over X calci d’angolo” in base a quanti ne ha battuti fino a quel momento. Ipotizzando una forte pressione sugli avversari, diventa più probabile che la squadra favorita si procuri diversi corner.

Scommesse live prossimo gol e ultimi minuti

Ci sono poi alternative che riscuotono un certo successo, ad esempio il metodo delle scommesse live sul prossimo gol. Si tratta di una metodologia che richiede disciplina e uno studio statistico approfondito sulle tendenze di campionati e singole squadre. Sempre rimanendo nel calcio, infine, c’è un’altra strategia in voga che è quella delle scommesse live sugli ultimi minuti di gioco. Anche qui non si improvvisa nulla, ma servono database robusti su cui determinare le maggiori o minori probabilità di segnature in “zona Cesarini”.

Strategie scommesse live nel tennis

Il tennis è invece lo sport in cui guardare una partita è più profittevole che in altre discipline, per indovinare scommesse live vincenti. Se per esempio un giocatore richiede l’intervento del fisioterapista, può essere una buona idea quella di giocargli contro nei game o punti successivi. Osservare l’efficacia nei turni di servizio e l’abilità nella risposta è invece molto utile per giocare sul “chi vince prossimo game”, “chi vince prossimo punto”. Se un giocatore o una giocatrice tende a vincere i game di servizio concedendo poco o nulla allora giocheremo in suo favore, se invece magari ha mostrato nervosismo e tendenza al doppio fallo giocheremo contro, e così via.

Strategie scommesse live nel basket

Nonostante sia uno sport di squadra, il basket è disciplina nervosa e umorale. Può infatti capitare di assistere a strisce di punteggio molto sbilanciate in favore di una squadra, a cui a volte segue una reazione più o meno proporzionata da parte della squadra avversaria. In particolare, esistono situazioni in cui una squadra ha segnato “troppo” rispetto alle proprie abitudini, tenendo percentuali di tiro molto alte che sono necessariamente destinate a scendere. Giocare contro questa squadra sui vari “under x totale punti squadra” può essere una buona idea.

Altro elemento da osservare attentamente nei match di basket è il cosiddetto “garbage time”. Letteralmente “tempo spazzatura”, si indica con questo nomignolo quella fase di un incontro in cui il distacco tra due squadre è incolmabile e gli allenatori scelgono di risparmiare i titolari, inserendo le riserve. In questi casi capita spesso che la squadra perdente riduca parzialmente lo svantaggio, quindi può essere vantaggioso giocarle a favore con un “over x punti nel y quarto”.

Metodi vincenti per le scommesse live

Partendo dall’ovvio presupposto che NON esistono metodi sicuri per vincere nelle scommesse, esistono sistemi per migliorare notevolmente l’aspettativa di guadagno. Per fare ciò abbiamo bisogno fondamentalmente di due elementi:

  • bankroll
  • tempo

 

Il primo è fondamentale perché non esistono scommesse vincenti che non abbiano alle spalle una solidità economica. Per capire come scommettere live al meglio è di primaria importanza capire che giocare durante le partite può avere una resa notevole ma ha anche un’alta volatilità. Quindi è necessario muoversi con estrema prudenza per non rischiare di prendere decisioni non lucide, magari perché influenzate dall’importanza della cifra in ballo. Per maggiori informazioni, la nostra guida sul money management nelle scommesse è un vademecum molto prezioso.

Il secondo elemento che dobbiamo portare a nostro favore per qualunque metodo vincente nelle scommesse live è il tempo, inteso in due sensi. In primo luogo il tempo inteso come tempo a disposizione, perché scommettere live implica la necessità di seguire un match con attenzione e costanza, per notare ogni minima occasione di possibile guadagno e approfittarne. Ma il tempo va inteso anche e soprattutto come prontezza, ovvero quella che è assolutamente necessaria per giocare una quota prima che sparisca o cambi. E, molto spesso, è tutta una questione di manciate di secondi.

I trucchi per le scommesse live

Come detto in precedenza, non esistono veri e propri trucchi per vincere con le scommesse live, poiché i bookmaker si tutelano adeguatamente da chi fosse colto dalla tentazione di barare, provando a scommettere live su un qualcosa che sul campo è già accaduta. L’unico trucco possibile – e soprattutto lecito – è quello di essere superveloci: può capitare infatti che una quota non venga aggiornata adeguatamente e resti per qualche secondo più alta rispetto a quanto meriterebbe. In quel caso cliccare e confermare la scommessa in pochissimi secondi può risultare decisivo. A tal proposito, può risultare molto utile leggere la nostra guida sul  calcolo delle quote sulle scommesse.

Ma giocare live conviene o no?

Non ci stancheremo mai di ripeterlo: non esistono metodi sicuri per vincere con le scommesse, chi promette guadagni alti e certi vi sta semplicemente mentendo. Si possono perseguire strategie più interessanti di altre, che hanno delle aspettative di profitto, ma senza illudersi o cercare scorciatoie. Di sicuro c’è una cosa: un’offerta di scommesse più ampia dà maggiori possibilità di trovare un profitto. Da questo punto di vista, le scommesse live rappresentano un valore aggiunto per chi è appassionato di betting, prima di tutto per una questione quantitativa: l’avvento del gioco in tempo reale ha creato nuove tipologie di scommesse, dando anche nuova linfa a quelle tradizionali.

Si pensi ad esempio agli under/over live, che possono essere più divertenti e profittevoli dei loro “cugini” convenzionali. In questo senso avere più varianti di scommettere si traduce in più possibilità di indovinare la quota giusta, quella che ci fa vincere. In questo senso si può dire sì, che il gioco live può essere conveniente, ma non per questo è da affrontare a rotta di collo: la moderazione e la disciplina sono ancora più importanti, nel gioco in tempo reale.

Inoltre c’è da considerare un aspetto importante: il bookmaker che offre gioco live si sobbarca un rischio aggiuntivo notevole. Se infatti la rapidità di esecuzione è fondamentale per il giocatore, lo è ancora di più per il bookmaker. Per noi giocatori, ritardare qualche secondo di troppo a scommettere su una quota live significa perdere la possibilità di giocarla. Per un bookmaker, invece, ritardare qualche secondo di troppo ad aggiornare le quote può portare un passivo di migliaia e migliaia di euro.

Altri articoli della nostra Guida Scommesse:

X