Pronostico Portogallo-Uruguay 25 novembre 2022

Portogallo-Uruguay: si affrontano le due favorite del girone H

La sfida fra i lusitani e la Celeste è certamente la più interessante del raggruppamento. Il Portogallo ha già tre punti in tasca dopo il successo contro il Ghana e può permettersi anche di giocare per due risultati su tre. Cercano invece la vittoria i sudamericani dopo il pari deludente all’esordio con la Corea del Sud

Quote del: 25/11/2022

Fischio d’inizio: lunedì 28 novembre, ore 20.00

Sede: Iconic Stadium di Lusail

Portogallo-Uruguay, la presentazione

Per la seconda giornata del Gruppo H dei Mondiali, all’Iconic Stadium di Lusail, si affrontano due delle outsider al successo finale in Qatar, ovvero il Portogallo e l’Uruguay. La squadra di Fernando Santos ha superato le insidie e le difficoltà dell’esordio riuscendo a battere il Ghana in una partita ricca di emozioni e colpi di scena. In gol è andato ovviamente anche Cristiano Ronaldo, che ha sbloccato il match con un calcio di rigore. I lusitani confermano l’enorme potenziale che si prevedeva alla vigilia, anche se nella retroguardia c’è sicuramente qualcosa da rivedere.

Non è andata oltre il pareggio l’Uruguay di Diego Alonso contro la Corea del Sud, seppur facendo vedere qualcosa in più rispetto agli asiatici. La Celeste non è riuscita a sfruttare il potenziale offensivo dei suoi grandi attaccanti, ma ha confermato ancora una volta la solidità della difesa, che ha ottenuto il settimo cleen sheet nelle ultime otto partite giocate. I sudamericani sanno bene che, se non dovesse arrivare un successo contro la Selecao da Quinas, le cose si complicherebbero e non poco in vista dell’ultimo impegno contro il Ghana.

L’unico precedente ai Mondiali tra queste due selezioni si è giocato proprio nell’ultima edizione, a Russia 2018 agli ottavi, e in quel caso l’Uruguay dell’allora ct Oscar Tabarez si impose per 2-1 grazie alla doppietta di Edinson Cavani

Le probabili formazioni

Non ha molto da cambiare Fernando Santos, anche se in difesa Danilo Pereira non ha convinto molto e al suo posto potrebbe giocare il più esperto Pepe. Verso un’altra panchina Rafa Leao, che a partita in corso può comunque incidere. Sempre orientato verso il 4-3-3 invece il ct Diego Alonso, con Martin Caceres e Mathias Oliveira sugli esterni. L”attacco sarà ancora affidato a Darwin Nunez, con Luis Suarez ad agire vicino a lui.

Portogallo (4-2-3-1): Diogo Costa, Cancelo, Dias, Pepe, Guerreiro; Carvalho, Neves; Bernardo Silva, Ronaldo, Felix. All: Santos.

Uruguay (4-3-3): Rochet; Caceres, Godin Gimenez, Oliveira; Valverde, Bentancur, Vecino; Pellistri, Nunez, Suarez. All: Alonso.

Tipo di scommessa
Quote

Portogallo-Uruguay, quote scommesse e pronostico

Il Portogallo di Cr7 parte appena favorito in questo che rimane comunque un match molto equilibrato sulla carta. Le quote sul calcio propongono il successo dei lusitani alla quota di 1.95. Il pareggio viene bancato dai quotisti a 3.40, mentre l’eventuale vittoria dell’Uruguay sui portoghesi frutterebbe una vincita di 4.00 volte la posta puntata. L’Uruguay ha perso una sola partita nelle ultime dieci e non va quindi sottovalutata. A nostro avviso potrebbe uscire imbattuta anche stavolta, perché la classifica lo richiede. La quota dell’X2 al momento vale 1.83 e la consigliamo.

Crediti immagine: Getty Images

X