Come scommettere sul calcio

Come scommettere sul calcio: la guida definitiva per tutti

Se è vero che milioni di persone sono convinte di poter diventare il prossimo Cristiano Ronaldo, almeno altrettanti sono convinti di capire di calcio più degli altri. Qui si inserisce l’abilità nell’azzeccare le previsioni, tramite la quale cerchiamo di convincere gli altri di sapere come scommettere sul calcio e vincere. In realtà le cose non stanno proprio così e nessuno ha la verità rivelata, ma di certo c’è una cosa: seguire una partita di calcio su cui si è scommesso ha un sapore particolare, che non rovina il gusto dello spettacolo sportivo ma aggiunge solo un po’ di “pepe” in più. L’importante è farlo sempre in modo leggero e consapevole ed è quello che vogliamo aiutarvi oggi ad imparare.

In questa guida scopriremo:

Cosa sapere prima di scommettere sul calcio

Una volta c’era la schedina del Totocalcio, con tre semplici segni: 1, X e 2. Oggi le cose sono molto cambiate, la tecnologia ha stravolto il modo di approcciarsi al betting e regalato tantissime possibilità in più per divertirsi. Proprio in quest’ottica abbiamo pubblicato una guida che elenca tutti i tipi di scommesse sul calcio. Vi consigliamo caldamente non solo di leggerla, ma di salvarla tra i preferiti per consultarla ogni volta che vi trovate di fronte a una opzione di scommessa che non conoscete. Una volta che avrete preso confidenza sul funzionamento delle varie tipologie di scommessa, allora sarà il caso di iniziare a cimentarsi, ma prima occorre seguire qualche consiglio di base.

I consigli per principianti, gli errori da evitare

Innanzitutto è fondamentale parlare di soldi. Si scommette per cercare di vincere del denaro, ma ciò non deve mai superare i confini del sano divertimento. Le scommesse non sono una scorciatoia per guadagnare soldi facilmente, non vanno messi in gioco somme di denaro che mettono a rischio la nostra tranquillità personale ed economica. Sarà dunque il caso di capire quanto possiamo permetterci di investire in questo hobby. Non c’è una cifra predefinita, perché ognuno ha tenore di vita, esigenze e sensibilità differenti. Serve crearsi un budget da dedicare alle scommesse. Per saperne di più potete seguire i nostri consigli su come creare un bankroll e sviluppare un money management per le scommesse: una serie di indicazioni davvero preziosissime.

Grazie a questi consigli capirete che non è mai il caso di investire tutto il nostro budget su una singola partita o scommessa, per quanto possiamo ritenerla molto probabile o quasi certa. Di certo e garantito, nel calcio, non c’è mai niente.

Inoltre è sempre molto utile tenersi informati. A tal proposito, sulle nostre pagine troverete pronostici sul calcio ma anche informazioni fondamentali come le ultimissime sulle formazioni, la sottolineatura di eventuali assenze importanti e del momento di forma delle squadre.

Come funzionano le scommesse sul calcio

Come dicevamo prima, per sapere come scommettere sul calcio non serve più una schedina con 13 partite in cui inserire 1, X o 2. Oggi sei tu che ti crei la tua scommessa, per come la desideri. La soluzione più semplice, oltre che quella di gran lunga più praticata da quelli che approcciano il betting in maniera più seria e professionale, è quello della scommessa singola.

Scommesse singole

Ovviamente il guadagno potenziale di una scommessa singola non può essere altissimo, a meno di azzeccare il Trapani che vince contro la Juventus a quota 11. Ma non è proprio qualcosa che succede tutti i giorni, quindi… Battute a parte, le scommesse singole sono comode perché si scommette su un solo campo, su un solo evento. L’analisi dei vari scenari che si possono verificare è limitata a una partita e per vincere basta azzeccare il tipo di previsione che abbiamo effettuato. Dunque, se abbiamo puntato 10€ su una scommessa singola quotata 2,50, azzeccandola incasseremmo 25€.

Scommesse multiple

Diverso è il discorso delle multiple. In questa modalità di scommesse si possono selezionare da due a tantissime partite, anche 20 o più. Contrariamente alle singole, nelle scommesse multiple si devono – appunto – moltiplicare tra loro le quote delle partite scelte, e infine moltiplicare per l’importo che abbiamo scommesso. Ad esempio, se giochiamo una multipla a 3 partite quotate rispettivamente 1,50, 2,20 e 1,90, avremo una quota totale (detta anche “totalizzatore”) di 6,27. Ipotizzando di avere scommesso ancora 10€ su questa multipla, la vincita potenziale azzeccando tutti e tre i risultati sarebbe di 62,70€. Per saperne di più, leggete la nostra guida che spiega come funzionano le scommesse multiple sul calcio.

Sistemi di scommessa

C’è poi anche un’altra modalità che viene offerta dai bookmaker: il sistema di scommesse. In questo caso, una volta selezionate tutte le scommesse che vogliamo includere, potremo procedere in diversi modi. Si tratta infatti di una variante delle scommesse multiple, in cui non è indispensabile indovinare tutti i risultati. Si può ad esempio sviluppare un sistema con una partita fissa e altre (2, 3, 4 o quante ne vogliamo) che si alternano tra loro, oppure impostare la possibilità di sbagliare un pronostico. In tal caso si parla di sistemi a correzione d’errore. Per saperne di più, abbiamo pubblicato una guida anche su come funzionano i sistemi di scommesse.

Trucchi scommesse calcio: le cose da conoscere

Trucchi veri e propri, o peggio ancora metodi per vincere con assoluta certezza, nel mondo delle scommesse non ne esistono. Ci sono però dei trucchi utili a capire meglio come scommettere sul calcio nel migliore dei modi. Uno di questi è senz’altro quello di sapere come si calcolano le quote nelle scommesse. In tal modo potremo confrontare in maniera corretta la nostra valutazione su una determinata partita, con la quota che il bookmaker offre.

Inoltre un aspetto fondamentale è sempre quello di sapere come scegliere le partite da scommettere. Ogni settimana i bookmaker offrono palinsesti ricchissimi di partite, sia dei campionati più popolari sia di quelli più esotici. Proprio quello di conoscere campionati meno noti può essere un ottimo modo per trovare partite più “facili”. Provate a dare un’occhiata alla nostra guida su come funziona il campionato bielorusso, o quella sulla K League coreana, sull’ Ekstraklasa polacca e sulla Bundesliga austriaca. Non ve ne pentirete.

Come scommettere sul calcio su bwin

Ed eccoci giunti alla fine della nostra guida. Quello che vi resta da fare è andare sul sito di bwin, cercare le quote sul calcio e tuffarvi nella miriade di possibilità che ogni partita vi offre. Potrete passare in rassegna ogni voce e tipologia di scommessa presente in ogni singolo match, grazie ai comodi menu tematici presenti nella pagina della partita in questione. Quindi, potete procedere alla scelta delle quote che più vi intrigano e analizzarle con maggior cura, anche grazie agli strumenti che vi abbiamo consigliato quest’oggi.

Altri articoli della nostra Guida Scommesse:

X